change language
you are in: home - friendsh...the poor - friends
in prison
- roma - u...t'egidio
newslettercontact uslink

Support the Community

  

Roma - Un gruppo di funzionari del dipartimento penitenziario iracheno, nell'ambito di un corso sull'amministrazione della giustizia, incontrano la Comunità di Sant'Egidio


 
printable version

Roma: Un gruppo di funzionari del dipartimento penitenziario iracheno, nell'ambito di un corso sull'amministrazione della giustizia, incontrano la Comunità di Sant'Egidio

Venerdì 6 novembre si è tenuto a Roma, presso la Comunità di Sant'Egidio, un incontro con 10 alti funzionari del dipartimento penitenziario irakeno, direttori di carceri e funzionari di alto livello, provenienti da Bagdhad, Nassiriya e da altre città dell'Irak.

L'incontro, parte di una missione integrata dell'Unione Europea denominata EUJUST-LEX, è realizzato a cura del Ministero della Giustizia, dall'Istituto Superiore di Studi Penitenziari.

L'iniziativa si colloca nell'ambito della partecipazione italiana a missioni umanitarie e internazionali.

Il Dap ha organizzato un corso di formazione per 10 funzionari penitenziari iracheni, prevedendo attività divesificate tra le quali un incontro che permetta loro di conoscere la Comunità di Sant'Egidio, con particolare riferimento all'attenzione verso i problemi dei detenuti in ambito nazionale e internazionale e all'impegno per l'abolizione della pena di morte.

Nel corso dell'incontro, Mario Marazziti ha ricordato l'antica amicizia tra la Comunità di Sant'Egidio e il popolo iracheno, iniziata negli anni '80 con l'accoglienza a Roma ai profughi della guerra. Presentando l'impegno internazionale di Sant'Egidio per i poveri, la pace e per l'umanizzazione delle carceri ha sottolineato il grande valore della visita, che aiuta a sperare per il proprio e altrui futuro.

La visita infatti apre un varco di luce nella vita di un uomo indurito e può portare il desiderio di essere migliori. Mentre le lettere aiutano a immaginare che c'è ancora vita quando si è nei bracci della morte,
come lè avvenuto a migliaia di condannati che hanno trovato amicizia attraverso le lettere della campagna "Scrivi a un condannato a morte".

Particolare interesse ha suscitato la campagna "Liberare i prigionieri in Africa", proposta dalla Comunità di Sant'Egidio ai detenuti italiani, che con piccole cifre pagano il riscatto dei loro fratelli africani più poveri.

Da parte irachena, si è mostrato apprezzamento soprattutto per la campagna per l'abolizione della pena di morte, che la Comunità di Sant'Egidio porta avanti da molti anni. A questo riguardo è stata anche richiesta la collaborazione della Comunità  per avviare un processo che permetta di eliminare la pena di morte in Iraq.

Friends in prisons


RELATED NEWS
October 28 2017
BLANTYRE, MALAWI

From the abyss to the light after 10 years: the true story of an injustice redeemed through love in Malawi

IT | EN | ES
October 19 2017
#nodeathpenalty

THANKS to all those who signed the appeal for Anthony Shore: his execution was stopped tonight. Let's keep signing the appeal


The execution postponed for 3 months
IT | EN | DE
October 10 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa


Death Penalty and poverty is the main theme of 2017's World Day. The work of Sant'Egidio in African death rows, in the perspective of the World Day of the Cities for Life on November 30th.
IT | EN | DE | ID
May 3 2017
ABUJA, NIGERIA

Nigeria: humanitarian aid to the women detained in Suleja Prison


The Community of Sant'Egidio delivered mattresses to prisoners who even don't have a bed to sleep on
IT | EN | ES | DE | PT | NL
April 4 2017

Let's ask to stop the 8 executions planned in Arkansas by April. Sign the Appeal!

IT | EN | DE
February 9 2017
PHILIPPINES

Sant'Egidio expresses solidarity with the Catholic Bishops Conference of the Philippines for the struggle against death penalty


The letter by the President of the Community Marco Impagliazzo: "the reasons of life will win over the unreasonable efforts to impose a law which is against the main principle of human life"
all related news

ASSOCIATED PRESS
February 19 2018
Vaticannews
Appello della Chiesa Usa per salvare la vita di due condannati a morte
January 2 2018
Il Messaggero - ed. Civitavecchia
La comunità di Sant'Egidio offre il pranzo ai detenuti
December 29 2017
Avvenire
Kenya, Natale in cella. Adesso arriva l'acqua
December 29 2017
La Stampa
Sant’Egidio e il pranzo della serenità nel carcere
December 2 2017
Corriere della Sera - Ed. Roma
Al Colosseo artisti contro la pena di morte
all press-related

PHOTOS

521 visits

476 visits

505 visits

548 visits

511 visits
all the related media