change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - barcellona 2010 - news dal meeting newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
5 Ottobre 2010

La sapienza delle religioni mondiali indica la strada per rendere più umano e più giusto il mondo: l’amore salverà il mondo

 
versione stampabile

Così si sono espresse alcune personalità intervenute alla tavola rotonda “Elemosina e giustizia”. In Europa la povertà cresce e coloro che sono costretti a dipendere dalla carità altrui sono sempre più visibili e a volte sono persone insospettabili, come anziani ben vestiti che davanti ai supermercati chiedono con vergogna qualche spicciolo per fare la spesa. Le amministrazioni cittadine si sono soffermate su questo problema più nel nome del decoro urbano e della sicurezza che della tutela di questa categoria di poveri. Le ordinanze che impediscono la mendicità non costituiscono ovviamente una soluzione, allontanano il problema dalla vista di tutti. Questo atteggiamento verso i poveri non va solo ricercato nel loro numero crescente e nell’incapacità a trovare risposte. Oggi nella nostra società tutto sembra governato dalla legge del mercato, per cui si fa una cosa solo se si riceve un vantaggio. L’elemosina sfugge totalmente a questa logica e ne è l’esatto rovesciamento.

Per Giuseppe Laras, Presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia gli uomini giusti con la carità vissuta come giustizia salveranno il mondo,  mentre Mustafa Çagrici, Gran Muftì di Istanbul ha affermato che per l’Islam l’elemosina è qualcosa di speciale di cui tutti i musulmani devono capirne l’importanza, mentre il Ramadan è un vero allenamento contro l’egoismo.

Francesca Zuccari della Comunità di Sant’Egidio ha raccontato come dall’elemosina sono nate  tante amicizie con i poveri. Si inizia a scambiare due parole su un marciapiede, poi un panino e così prendono avvio itinerari di riscatto e di amicizia, vere resurrezioni di persone piegate dalla durezza della vita che ritrovano nel rapporto personale e nell’amicizia un futuro migliore.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Febbraio 2018

Gli auguri del pastore valdese Bernardini per i 50 anni di Sant'Egidio: continuiamo insieme per la pace, la giustizia, i corridoi umanitari

IT | HU
31 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

La Comunità di Sant’Egidio ricorda il prof. Joachim Gnilka scomparso a Monaco all’età di 90 anni.

IT | DE
28 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

'Il piatto più buono è quelllo dell'amicizia': lo offre Sant'Egidio a tanti amici nelle periferie di Monaco di Baviera

IT | DE
24 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

'La potenza della Chiesa di Gesù è una forza disarmata che ferma il male' La predicazione del pastore Paolo Ricca per la Settimana dell'Unità tra i cristiani

IT | FR | HU
24 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

La Chiesa è il popolo dell'attesa. Meditazione del pastore valdese Paolo Ricca

21 Novembre 2017
BARCELLONA, SPAGNA

''Mentre nelle nostre città europee si vive una profonda crisi, la storia si gioca nelle periferie'': Andrea Riccardi a Barcellona

IT | ES | CA
tutte le news
• STAMPA
23 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

2 Febbraio 2018
el Periódico

La brújula de los sintecho

1 Febbraio 2018
La Vanguardia

La dificultad de acceso a vivienda aumenta el riesgo de pobreza en Barcelona

1 Febbraio 2018
Flama.info

La Comunitat de Sant Egidi presenta la “Guia Michelin dels pobres” 2018

1 Febbraio 2018
CATALUNYARELIGIO.CAT

Sant'Egidio presenta la versió mòbil de la seva Guia Michelin

1 Febbraio 2018

La ''Guia Michelin pels pobres'' s'edita per primera vegada com a aplicació de mòbil

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

ASSISI 2016 - il programma in pdf

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

tutti i documenti
• LIBRI

L'abbraccio di Gerusalemme





Paoline
tutti i libri