change language
sei in: home - la comunità - gli anni...t'egidio - gli appu...t'egidio - la celeb...burundi) newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  

La celebrazione del 43° anniversario della Comunità di Sant'Egidio a Bujumbura (Burundi)


 
versione stampabile

La celebrazione del 43° anniversario della Comunità di Sant'Egidio a Bujumbura (Burundi)
marzo 2011

Il 19 febbraio Mons. Evariste Ngoyagoye, arcivescovo di Bujumbura,  ha presieduto la Liturgia per festeggiare il 43° anniversario della Comunità di Sant'Egidio.
Insieme alla comunita’di Bujumbura hanno partecipato alcuni amici, le rappresentanze dalle comunita’ provenienti dell’ interno del paese (Ngozi, Ijenda, Bururi, Kayanza), alcuni anziani dell'istituto in cui la comunita’ ha iniziato il servizio e molti bambini delle Scuole della Pace. Erano presenti circa 150 persone.

Durante l'omelia Mons. Ngoyagoye ha sottolineato come la forza pacificatrice della Comunità, che il Burundi ha potuto ben conoscere, non provenga altro che dall`ascolto personale e comunitario della Parola di Dio. E’ grazie a questo ascolto che la Comunità è riuscita a compiere dei miracoli, come la pace in Mozambico, e a far dialogare tra loro le religioni, raccogliendo lo Spirito di Assisi e continuando l’opera iniziata da Giovanni Paolo II.

Questo ascolto l’ha portata anche a far dialogare i ricchi e i poveri. “Ho sperimentato personalmente di recente a Roma - ha detto - come Sant’Egidio  riesca a fare cose eccezionali: ho visitato una casa per anziani dove le persone sono rinate grazie all’amore della Comunità. Tanti giovani si organizzano in modo da stare vicini agli anziani giorno e notte. Si tratta davvero di un’opera di Dio». Mons. Ngoyagoye ha voluto anche rivolgere una preghiera per i quattro fratellini rom morti nell’incendio della loro baracca a Roma, ricordando come la povertà estrema esista anche nelle società occidentali e come ovunque ci sia bisogno del carisma di Sant’Egidio.

MEDIAGALLERY

NEWS CORRELATE
14 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Visita online il presepe di Sant'Egidio: Gesù accolto da poveri, malati, chi non ha casa, e uomini di ogni fede

IT | ES | DE | FR | CA | NL
4 Settembre 2017
MADRID, SPAGNA

La festa di Sant'Egidio con la Comunità di Madrid


Il card. Osoro celebra la liturgia nella Iglesia de las Maravillas
1 Settembre 2017

1 settembre, memoria di Sant'Egidio. La Comunità che ne ha preso il nome rende grazie in ogni parte del mondo


Monaco dell’Oriente giunto in Occidente, visse in Francia e divenne padre di molti monaci.La Comunità di Sant’Egidio, che ha preso il nome dalla chiesa a lui dedicata a Roma, lo ricorda nella preghiera, in ogni parte del mondo.
IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
1 Settembre 2017
ROMA, ITALIA

1 settembre, Sant'Egidio in festa accoglie nella chiesa di Trastevere tutti coloro che vogliono sostare nella preghiera

IT | ES
1 Agosto 2017
BUJUMBURA, BURUNDI

Mattone su mattone.. i Giovani per la Pace di Congo e Burundi costruiscono case per gli anziani più poveri

IT | FR
22 Giugno 2017
ROMA, ITALIA

Il Ministro degli Esteri di Cuba in visita a Sant'Egidio

IT | ES | DE | FR
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
25 Febbraio 2018
kathpress
Kardinal Marx fordert mehr Engagement für Einheit der Menschen
25 Febbraio 2018
Domradio.de
"Gräben zuschütten"
25 Febbraio 2018

„Gräben zuschütten, Spaltungen überwinden“
24 Febbraio 2018
Domradio.de
Im Dienst der karitativen Arbeit
22 Febbraio 2018
Sonntagsblatt
Die katholischen 68er
tutta la rassegna stampa correlata