change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - 11 sette... la pace newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  

Liturgia di ringraziamento per il 50mo anniversario della Comunità di Sant'Egidio

10 febbraio, ore 17,30 Basilica di San Giovanni in Laterano

Arrivati in Italia i primi corridoi umanitari del 2018. La nuova fase del progetto che è diventato un modello di accoglienza e integrazione per l'Europa

'Fare Pace - la diplomazia di Sant'Egidio' è in libreria

Alla vigilia del 50mo, un libro per comprendere il lavoro per la pace di Sant'Egidio
24/05/2018
Preghiera per la Chiesa

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Residenz, Herkulessaal


Monaco

La Herkulessaal si trova all'interno della Residenza di Monaco di Baviera (Münchner Residenz), che per secoli ha rappresentato il fulcro politico e culturale prima del ducato e poi, dal 1623, del principato, per finire col regno bavarese dal 1806 al 1918.

Nella sua doppia funzione di reggia e di sede del governo la Residenza è inscindibilmente legata alla dinastia dei Wittelsbach. I singoli regnanti fecero sistemare e ampliare le stanze a loro piacimento e per tali lavori vennero incaricati rinomati artisti. La Residenza era inoltre il luogo in cui i regnanti conservavano le loro collezioni d'arte e il tesoro della casata.

Il primo insediamento in quest'area risale al 1385. Il nuovo castello (Neuveste - nuova fortezza), circondato da ampi fossati servì come difesa dell'antica corte che si trovava nel centro della città e fungeva da residenza dei signori Wittelsbach. I muri di fondazione e le volte gotiche sono la parte più antica del palazzo. La residenza si sviluppò nei secoli a seguire ma non si discostò dal nucleo originario del Neuveste, ma furono cotruiti in aggiunta diversi edifici, il primo dei quali fu l'Antiquarium, al quale si aggiunsero via via un monastero, case e giardini. Sono pertanto presenti diversi stili architettonici a partire dal tardorinascimento, il barocco, rococò. Notevole è il Teatro Cuvilliés, costruito tra il 1751 e il 1755 su progetto dell'architetto François de Cuvilliés il vecchio, in collaborazione con artisti della corte monacense. Esso rappresenta un capolavoro dell'architettura teatrale di corte del Rococò.

da Wikipedia

11 settembre - Religioni in dialogo per la pace

Assemblea di Apertura


11 Settembre 2011 16:30 programma 

Panel 1 - L'Europa e la sua missione nel mondo


12 Settembre 2011 09:00 programma 

Assemblea Plenaria


12 Settembre 2011 14:00 programma 

Panel 13 - Il mondo arabo e la libertà


12 Settembre 2011 16:00 programma 

Panel 35 - Ripensare il mondo oltre la crisi economica


13 Settembre 2011 11:30 programma 



Messaggio
di Papa  Benedetto XVI


Incontro di dialogo tra le religioni, Monaco di Baviera 2011


NEWS CORRELATE
21 Settembre 2011
DACHAU, GERMANIA

Giovani e rappresentati delle religioni in un pellegrinaggio di pace, IL VIDEO

IT | ES | DE | FR | NL
15 Settembre 2011
MONACO, GERMANIA

"Il mondo ha bisogno di più speranza e di più pace" L'appello delle religioni dall'Incontro di Monaco di Baviera

IT | EN | ES | DE | FR
13 Settembre 2011
MONACO, GERMANIA

Andrea Riccardi "Lo Spirito di Assisi ha incontrato la primavera araba. Decisivo il messaggio di Benedetto XVI. Più spiritualità vuol dire più concretezza"

IT | ES | FR | NL
12 Settembre 2011
MONACO, GERMANIA

Cristiani perseguitati - Card Koch: Nel mondo odierno la fede cristiana è la religione più perseguitata. Realizzare l’ecumenismo dei martiri

IT | EN | ES | DE | FR
12 Settembre 2011
BUJUMBURA, BURUNDI

Immigrazione - Mons. Vegliò: “Ibridazione culturale è caratteristica dell’identità europea”.

IT | EN | ES
12 Settembre 2011
MONACO, GERMANIA
Incontro Riccardi-Merkel

“Europa e religioni per la svolta. Altrimenti si rimane alla finestra”

IT | EN | ES
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
23 Febbraio 2018
Domradio.de
"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"
1 Febbraio 2018
SIR
50° Comunità Sant’Egidio: Hilarion (Patriarcato di Mosca), “la nostra una collaborazione che ha dato tanti buoni frutti”
30 Gennaio 2018
Vaticannews
Corridoi umanitari: la collaborazione ecumenica via della speranza
26 Gennaio 2018
POW - Pressestelle des Ordinariates Würzburg
Angst und Lethargie überwinden
15 Gennaio 2018
Roma sette
Ecumenismo, in processione con anglicani, luterani e ortodossi
tutta la rassegna stampa correlata