change language
usted está en: home - noticias newslettercómo contactarnoslink

Ayuda a la Comunidad

  
25 Mayo 2013 | ROMA, ITALIA

Comunicato Stampa

Cambia il mondo con la tua musica!

A Roma, il 25 maggio, il gran finale del music contest "Play Music Stop Violence" promosso dai Giovani per la Pace

 
versión para imprimir
 L’appuntamento è per sabato 25 maggio alle 17 alla Sala Sinopoli, Auditorium Parco della Musica, ingresso gratuito. Un concerto a più voci, con dieci band selezionate fra trentadue gruppi musicali di Roma e non solo, per un totale di 200 giovani artisti, che hanno partecipato alle selezioni nei mesi scorsi. I “magnifici dieci” si esibiranno live nella finalissima della terza edizione di “Play Music Stop Violence – Cambia il mondo con la tua musica”, il contest musicale per giovani talenti promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla Fondazione Musica per Roma con il sostegno della Camera di Commercio di Roma.

 GUARDA IL VIDEO

Le band partecipano al concorso con brani originali sul tema dell’impegno contro ogni forma di violenza: guerra, razzismo, povertà, all’insegna del motto “Il mondo cambia musica”.

In palio il primo premio delle categorie “Autori” e “Young talent”, ma anche menzioni d’onore per il miglior arrangiamento, il miglior testo, le migliori voci femminile e maschile, un premio per la miglior performance live, un premio della critica e un premio web. La serata sarà presentata dalla giornalista Monica Giandotti affiancata dal duo comico Andrea e Simone: la giuria di qualità è composta da Pasquale Filastò, Alberto Mattone, Gabriele Palmieri, Daniela Pompei, Aidan Zammit e Alessandro Zuccari; ma il pubblico presente in sala potrà votare il suo gruppo preferito e assegnare così il premio popolare. I biglietti sono già disponibili gratuitamente presso l’infopoint dell’Auditorium Parco della Musica.

L’idea del contest, giunto alla terza edizione, nasce dalla convinzione che la musica e i giovani hanno una grande forza che concretamente può cambiare il mondo. Ai giovani artisti che hanno scelto di partecipare è stato chiesto di misurarsi con il problema della violenza ancora troppo diffusa nel mondo, e dare una risposta concreta con la musica.

       I brani presentati lanciano un unico messaggio: Stop violence! No alla violenza, no alla guerra, no al razzismo, no alla povertà; sì alla pace, sì al rispetto per l’altro, sì alla solidarietà. La musica, che unisce oltre ogni barriera, può essere il veicolo per lanciare questo messaggio e diffonderlo tra i giovani. E’ questo lo spirito con il quale i giovani artisti che partecipano al contest musicale hanno scritto i brani e composto le musiche che ora presentano al pubblico. I vincitori dei principali premi in palio incideranno in studio.
 

 

www.playmusicstopviolence.com

 

 

Guarda lo spot

 

[email protected] 


 LEA TAMBIÉN
• NOTICIAS
4 Febrero 2018
MACERATA, ITALIA

Macerata, solidaridad de Sant'Egidio con las víctimas: una delegación visita a los heridos en el hospital

IT | ES
23 Enero 2018
PERÚ

La Comunidad de Sant'Egidio de Lima a los encuentros con Papa Francisco en Perú

IT | ES | DE | FR | PT
19 Enero 2018
MÖNCHENGLADBACH, ALEMANIA

La historia de Rawan: de la guerra de Iraq a la Escuela de la Paz

IT | ES | DE | NL | HU
18 Enero 2018

Ancianos, Sant'Egidio: la creación de un Ministerio de soledad en el Reino Unido es una señal de alarma

IT | EN | ES | DE
23 Octubre 2017
BEIRA, MOZAMBIQUE

Dar de comer a los ancianos en Mozambique: distribución de ayuda alimentaria a los más pobres de la ciudad de Beira

IT | ES | DE | FR | PT | RU | ID
5 Octubre 2017

Llamamiento de la Comunidad de Sant'Egidio de EEUU por una América libre de violencia

IT | EN | ES | DE | ID
todas las noticias
• LIBERACIÓN
13 Marzo 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

26 Enero 2018
Il Mattino di Padova

«Il dolore è lingua che accomuna»

24 Enero 2018
La Stampa

Apre il centro sociale a Sant’Andrea: “Una casa accogliente per tutti”

18 Enero 2018
SIR

Ministero per la solitudine: Comunità Sant’Egidio, “problema da non sottovalutare”. Servono “reti di protezione” e “alleanze tra generazioni”

14 Enero 2018
Kirchen Zeitung-Aachen

Rawan Thamer, 20, Studentin , Mönchengladbach  

11 Enero 2018
La Repubblica - Ed. Napoli

Ragazzi violenti servono nuovi modelli

todos los comunicados de prensa
• EVENTOS
27 Enero 2018 | NÁPOLES, ITALIA

Naples without violence. La solidarietà cambia il mondo

25 Enero 2018 | PADUA, ITALIA

Convegno ''La città del noi, una proposta per Padova''

TODAS LAS REUNIONES DE ORACIÓN POR la PAZ
• DOCUMENTOS

Intervención de Francesca, adolescente de Roma, durante la visita del papa Francisco a la Comunidad de Sant'Egidio

todos los documentos

FOTOS

1153 visitas

1293 visitas

1267 visitas

1062 visitas
todos los medios de comunicación afines
MÁS