change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
25 Novembre 2014

COMUNICATO STAMPA

Soddisfazione e gioia per la liberazione in Centrafrica del missionario polacco Mateusz Dziedzic

La Comunità di Sant’Egidio ha seguito tutte le fasi del negoziato per la sua liberazione, e continuerà la propria azione a favore della pace e della riconciliazione nella Repubblica Centrafricana

 
versione stampabile

La Comunità di Sant’Egidio, che fin dall’inizio del rapimento ha seguito tutte le fasi della negoziazione per la liberazione di Padre Mateusz Dziedzic, sacerdote polacco missionario nella Repubblica Centrafricana, e degli altri rapiti camerunesi e centrafricani presi prigionieri dal Front Démocratique du Peuple Centrafricain (FDPC), esprime la sua soddisfazione e gioia per la liberazione di Padre Dziedzic avvenuta oggi grazie anche all’intervento del Governo del Camerun.

Finalmente una buona notizia per un Paese che vive una situazione difficile da molti mesi.

La Comunità di Sant’Egidio nelle scorse settimane è entrata in contatto con i responsabile del FDPC chiedendo a più riprese la liberazione di padre Dziedzic e degli altri cittadini presi prigionieri, come gesto umanitario e di buona volontà.

La Comunità di Sant’Egidio, da parte sua, continuerà la sua azione a favore della pace e della riconciliazione nella Repubblica Centrafricana.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
29 Gennaio 2018
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Chantal, Elodie e le altre: storie di bambini e non solo in cura con il programma DREAM a Bangui, capitale del Centrafrica

IT | ES | DE | FR | CA | NL
24 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Centrafrica, il presidente Touadera a Sant'Egidio: prosegue il processo di pace, parte ora la nuova fase del disarmo

IT | ES | DE | FR | PT | CA | ID
23 Gennaio 2018

Centrafrica, domani il presidente in visita a Sant'Egidio: Colloqui sul processo di pace e incontro con la stampa

IT | PT
14 Gennaio 2018

'Fare Pace - la diplomazia di Sant'Egidio' è in libreria

IT | ES | DE | PT
8 Gennaio 2018
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Aiuti umanitari in Repubblica Centrafricana mentre proseguono le operazioni di disarmo

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
7 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Prosegue l'impegno per la pace in Sud Sudan

IT | NL
tutte le news
• STAMPA
25 Febbraio 2018
Roma sette

Congo e Sud Sudan, Gnavi: «La liberazione ha il nome di Gesù»

23 Febbraio 2018
Avvenire

A spasso per Milano aiutando l'Africa

22 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

21 Febbraio 2018
Famiglia Cristiana

La preghiera sia un urlo contro le guerre

20 Febbraio 2018
Vatican Insider

Sant’Egidio si unisce alla Giornata di digiuno per Congo e Sud Sudan indetta dal Papa

20 Febbraio 2018
SIR

Giornata preghiera e digiuno: Comunità di Sant’Egidio, adesione all’invito del Papa. Veglia nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma e in molte città italiane

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
30 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

11 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

19 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

19 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Marco Impagliazzo - Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nella Repubblica Centrafricana

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

tutti i documenti
• LIBRI

Fare Pace





San Paolo

La forza disarmata della pace





Jaca Book
tutti i libri