change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
16 Gennaio 2015 | PADOVA, ITALIA

Padova, partire dai poveri per costruire il futuro

Una riflessione sul presente e sul futuro della città veneta al convegno"Quale idea per Padova? Ripensare la città per vivere insieme"

 
versione stampabile
Il 15 gennaio, nella splendida cornice della Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, si è tenuto il convegno organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio dal titolo "Quale idea per Padova? Ripensare la città per vivere insieme". I relatori, appartenenti al mondo della cultura e della società padovana, hanno dialogato insieme sul futuro della città. E’ stato un momento di ascolto, a cui hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni cittadine, ma soprattutto un segno di speranza e di amore per Padova e per chi la abita.
 

Un folto pubblico ha seguito il convegno, aperto dall’intervento del vescovo Antonio Mattiazzo, che si è soffermato sulla necessità che Padova ritrovi la sua anima di città della solidarietà e della cultura. Padova sarà interprete dell’eredità di Sant’Antonio se saprà costruire ponti e non muri.

Alessandra Coin, della Comunità di Sant’Egidio, ha osservato che per comprendere la città occorre volgere lo sguardo ai suoi abitanti più fragili, i poveri. Partire dai poveri è un criterio inclusivo, è il modo per pensare a tutti. Padova non può ritirarsi in un angolo della storia, un po’ impaurita e lamentosa. La sua cifra è quella una città aperta al mondo, che sa farsi vicina anche a chi viene da lontano. E’ questo un aspetto sottolineato anche dalla scrittrice Antonia Arslan, ricordando la figura del nonno che dall’Armenia scelse Padova perché città viva e vivace. C’è bisogno di visione, ha concluso la Arslan, per valorizzare il patrimonio storico e culturale della città, riconosciuto ovunque nel mondo.

Padova in questi anni è cambiata: la città riflette le trasformazioni radicali in atto nel mondo, come ha evidenziato Daniele Marini, dell’Università di Padova. Il rischio è il disorientamento e la paura. Gli interventi dell’ultima sessione hanno offerto allora alcune chiavi di lettura per comprendere meglio la città. I dati forniti da Enrico de Pasquali della Fondazione Leone Moressa hanno permesso di cogliere il valore dell’immigrazione, contro gli stereotipi e le semplificazioni.

La sfida da raccogliere è ritrovare la strada per vivere insieme in pace, ha concluso Alessandra Coin, rimettendo i poveri al centro dell’agenda cittadina.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Gennaio 2018

Una settimana di eventi per la non violenza e l'inclusione. Per dire no all'intolleranza e il razzismo

12 Dicembre 2017
NAPOLI, ITALIA

Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e Campania 2018: presentata la nuova edizione della guida per i poveri

17 Novembre 2017
ROMA, ITALIA

''Sant'Egidio in Polonia insegna l'amore per i poveri''. Il ringraziamento del card. Nycz alla preghiera di Santa Maria in Trastevere

IT | PL
10 Ottobre 2017

Nella Giornata mondiale contro la pena di morte visitiamo i condannati più poveri in Africa

IT | EN | DE | ID
14 Giugno 2017
PADOVA, ITALIA

L'accoglienza gentile. VIDEO

3 Potrebbe 2017
PADOVA, ITALIA

Il volto solidale di Padova, che fa memoria dei poveri che hanno perso la vita per la strada

tutte le news
• STAMPA
18 Febbraio 2018
Il Mattino di Padova

La memoria è un presidio di umanità contro l’indifferenza

15 Febbraio 2018
La Nazione

Un pasto per chi non ha nulla. Ecco come si può dare una mano

26 Gennaio 2018
Il Mattino di Padova

«Il dolore è lingua che accomuna»

2 Gennaio 2018
Il Mattino di Padova

Migranti e rifugiati in piazza «Siamo qui per cercare la pace»

21 Dicembre 2017
La Difesa del Popolo

«Quanto è bello essere testimonianza»

18 Dicembre 2017
Il Mattino di Padova

Al “Barbarigo” l’amicizia sconfigge tutte le povertà

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Gennaio 2018 | PADOVA, ITALIA

Convegno ''La città del noi, una proposta per Padova''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori
tutti i libri

VIDEO FOTO
3:11
Clochard aggrediti selvaggiamente a Genova

484 visite

415 visite

520 visite

401 visite

433 visite
tutta i media correlati