change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
18 Novembre 2015 | PARIGI, FRANCIA

Gratitudine e commozione della Comunità di Parigi per i messaggi di solidarietà da tutto il mondo. #PrayForParis

La Comunità di Sant'Egidio di Parigi ringrazia i tanti che hanno espresso vicinanza e amicizia dopo gli attacchi terroristici nella capitale francese

 
versione stampabile
La Comunità di Sant'Egidio di Parigi esprime la propria commozione per i tanti messaggi di amicizia e di affetto ricevuti dalle Comunità di tutto il mondo dopo i terribili attacchi che venerdì scorso a Parigi hanno provocato 129 persone morti e diverse centinaia di feriti, e che hanno seminato paura nei cuori e nelle menti di tanti a Parigi, in Francia, e in tanti paesi d'Europa e del mondo.
 
Dall'Indonesia, circondato dagli amici di Sant'Egidio di Giacarta, Andrea Riccardi ha voluto inviare un forte messaggio di vicinanza e solidarietà a nome di tutta la Comunità di Sant'Egidio, che in questo momento doloroso si unisce a Parigi nella preghiera.
Messaggi di soolidarietà sono arrivati ​​anche da molti altri luoghi: Italia, Belgio, Germania, Spagna, Argentina, Repubblica Democratica del Congo, Ucraina, Polonia, Ungheria, Russia, Argentina, Stati Uniti, Filippine, Guinea Conakry, Costa d Avorio, El Salvador, Repubblica Ceca, Romania e altri ancora. Sono parole di grande
grande consolazione in questi giorni turbati dalla tristezza, dalla rabbia e dall paura.
 
Ci uniamo alle parole del cardinale André Vingt-Trois, arcivescovo di Parigi, che ha detto: "C'è l'urgente bisogno di una risposta d'amore in questo oceano di odio". Una prima risposta d'amore di Sant'Egidio è stata la preghiera per le vittime e per la pace all'indomani degli attacchi, a Charenton-le-Pont, nella periferia di Parigi. La preghiera si è svolta nella cappella di Valmy (luogo di preghiera e di servizio ai senza tetto di Bois de Vincennes) insieme ai Giovani per la Pace, alle loro famiglie e a tanti amici di Sant'Egidio.
 
Domenica, la liturgia della Comunità celebrata nella cappella di San bernardo a Montparnasse è stata dedicata in particolare alla pace: molte persone hanno partecipato, nonostante la paura di uscire di casa in una Parigi deserta.
 
La Comunità di Sant'Egidio si oppone alla logica del terrorismo, non solo con la preghiera, ma anche attraverso l'incontro e la solidarietà, visitando i suoi amici più emarginati, gli anziani, i bambini, le persone senza casa . In questo momento di dolore abbiamo voluto ribadire con forza il nostro impegno per la pace e per costruire una società del vivere insieme.
 
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Gennaio 2018
PARIGI, FRANCIA

Bienvenue! L'arrivo a Parigi di 40 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

IT | ES | DE | FR | CA | ID
24 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

La Chiesa è il popolo dell'attesa. Meditazione del pastore valdese Paolo Ricca

25 Novembre 2017
PARIGI, FRANCIA

Nuovi arrivi in Francia con i #corridoiumanitari! Ieri accolte 5 famiglie dalla Siria

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
11 Novembre 2017

In libreria e in formato ebook ''La Parola di Dio ogni giorno 2018'' per comprendere e pregare con le Scritture

IT | ES | PT
1 Novembre 2017
ROMA, ITALIA

La liturgia di tutti i Santi a Santa Maria in Trastevere, in memoria di coloro che sono morti per gravi malattie

21 Ottobre 2017
PESCARA, ITALIA

Preghiera alla stazione di Pescara per ricordare Kristian, senza dimora morto per strada nel cuore della città

tutte le news
• STAMPA
26 Febbraio 2018
Roma sette

Congo e Sud Sudan, Gnavi: «La liberazione ha il nome di Gesù»

22 Febbraio 2018
Famiglia Cristiana

La preghiera sia un urlo contro le guerre

21 Febbraio 2018
SIR

Giornata preghiera e digiuno: Comunità di Sant’Egidio, adesione all’invito del Papa. Veglia nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma e in molte città italiane

30 Gennaio 2018
Avvenire

Corridoi umanitari. Italia, Francia, Belgio, Andorra: l'Europa che accoglie i siriani

15 Gennaio 2018
Roma sette

Ecumenismo, in processione con anglicani, luterani e ortodossi

20 Novembre 2017
Main-Post

Die Freunde sind füreinander da

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Omelia della liturgia in memoria di coloro che sono morti per gravi malattie, 1 novembe 2014, Roma

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla veglia di preghiera "Morire di Speranza"

tutti i documenti
• LIBRI

La Parola di Dio ogni giorno 2018





San Paolo
tutti i libri

FOTO

225 visite

214 visite

234 visite

217 visite

206 visite
tutta i media correlati