change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
31 Potrebbe 2016 | CONAKRY, GUINEA

La Porta Santa della Misericordia nella prigione centrale di Conakry

 
versione stampabile

Sabato 21 maggio è stata aperta la porta santa del Giubileo della Misericordia nella prigione centrale di Conakry.

Per iniziativa della Comunità di Sant’Egidio, e alla presenza dell’arcivescovo e del nunzio apostolico, quasi 200 prigionieri hanno potuto attraversare in processione la porta santa costruita all’interno del carcere.  C’è stata molta commozione, soprattutto quando è stata donata un’immagine di papa Francesco con una frase che recitava “Dio ha fiducia in te”. Molti hanno chiesto di essere confessati.

Alla fine della cerimonia è stato offerto a tutti un ricco pranzo a base di riso e carne, realizzato con il contributo dei fedeli delle parrocchie, cui è stato chiesto anche di raccogliere indumenti da portare ai prigionieri.

La Maison Centrale fu costruita dai francesi all’inizio del 1900, con una capacità stimata di 400 detenuti. Oggi ce ne sono quasi 1600, che vivono in condizioni molto difficili.

La Comunità visita e sostiene i detenuti della prigione da più di 15 anni, facendosi carico anche della difesa legale soprattutto dei più poveri, che spesso restano in prigione oltre il dovuto per mancanza della dovuta assistenza. Nel corso del 2016 sono già 15 i prigionieri, in gran parte minori, che hanno riacquistato la libertà grazie a questa forma di tutela. 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
5 Gennaio 2018
CONAKRY, GUINEA

Il ministro degli Esteri Alfano visita il centro Dream di Conakry "Qui i sogni si trasformano in realtà"

IT | DE | PT
4 Gennaio 2018
PADOVA, ITALIA

'Tutti abbiamo servito tutti': una lettera dal carcere racconta il pranzo di Natale

22 Dicembre 2017
NAKURU, KENYA

In certe parti del mondo, l'acqua è il più bel regalo di Natale: una cisterna per le detenute di Nakuru in Kenya

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
19 Dicembre 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

Una delegazione di Sant'Egidio ad Addis Abeba incontra il Presidente della Commissione dell'Unione Africana Moussa Faki

IT | DE | FR | NL
2 Dicembre 2017
NIAMEY, NIGER

Niger: aiuti al carcere minorile di Niamey e un accordo di sede con Sant'Egidio

1 Dicembre 2017

​​World AIDS Day, Sant’Egidio: curare l’Africa è, oggi ancor di più, curare le sue donne

IT | DE | PT | NL | HU
tutte le news
• STAMPA
24 Febbraio 2018
Avvenire

A spasso per Milano aiutando l'Africa

24 Gennaio 2018
Avvenire

Sviluppo. Alfano: «La Cooperazione è tornata al centro dell'agenda politica»

19 Gennaio 2018
Famiglia Cristiana

Europa e Africa, un destino comune

8 Gennaio 2018
OnuItalia

Alfano chiude missione in Africa al centro ‘Dream’ di Conakry (sant’Egidio)

6 Gennaio 2018
Vatican Insider

Guinea, Alfano nel centro “Dream” di Sant'Egidio per la cura dell'Aids

2 Gennaio 2018
Il Messaggero - ed. Civitavecchia

La comunità di Sant'Egidio offre il pranzo ai detenuti

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
2 Dicembre 2014

Guinea: Sant'Egidio chiede l'abolizione della pena di morte

31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

E adesso la palla passa a me





Guida Editori
tutti i libri

FOTO

1693 visite

1514 visite

1521 visite

1561 visite

1492 visite
tutta i media correlati