change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
16 Giugno 2016 | FIUMICINO, ITALIA

Altri 81 profughi in salvo da guerra e traffico di esseri umani grazie ai corridoi umanitari!In video le loro storie

Sono arrivati da poche ore a Fiumicino, da dove si recheranno oggi stesso in diverse città italiane e a San Marino, dove verranno accolti e inizieranno un percorso di integrazione

 
versione stampabile

Altre 81 persone salve grazie ai corridoi umanitari! Il terzo gruppo di profughi siriani è arrivato stamattina all'aeroporto di Fiumicino: sono famiglie, donne, bambini fuggiti dalla Siria che hanno vissuto l'orrore della guerra. Tra loro c'è Mariam, 10 anni, da due costretta su una sedia a rotelle dopo essere stata colpita da una pallottola a Damasco: inizierà una nuova vita nella provincia di Torino dove sarà sottoposta a delle cure mediche.

Nilva, cristana armena, in Siria era medico: è fuggita per il Libano con i due figli Raffi e Rupina, ma in Siria c'è ancora il marito Boulos, tra gli ultimi medici rimasti, che ha deciso di restare nella regione stretta dalla morsa di Daesh per prendersi cura dei malati e dei feriti.

"Ormai la via dei corridoi umanitari è aperta - ha detto Daniela Pompei della Comunità di Sant'Egidio, a Fiumicino per accogliere i profughi - adesso lavoriamo per l'integrazione per aprire nuovi corridoi umanitari, come quello verso la Repubblica di San Marino, che accoglierà una delle famiglie arrivate stamattina a Roma".


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Febbraio 2018

Gli auguri del pastore valdese Bernardini per i 50 anni di Sant'Egidio: continuiamo insieme per la pace, la giustizia, i corridoi umanitari

IT | HU
1 Febbraio 2018

Videoclip: i nuovi corridoi umanitari in un servizio del TG1

30 Gennaio 2018

Questa mattina l'arrivo a Roma dei primi corridoi umanitari del 2018 dalla Siria: la via della speranza

IT | ID
30 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Arrivati in Italia i primi corridoi umanitari del 2018. La nuova fase del progetto che è diventato un modello di accoglienza e integrazione per l'Europa

IT | ES | DE | FR | CA | ID
30 Gennaio 2018
PARIGI, FRANCIA

Bienvenue! L'arrivo a Parigi di 40 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

IT | ES | DE | FR | CA | ID
27 Gennaio 2018

Migranti: La guerra in Siria non è finita, ma l’Europa che crede nel futuro continua ad accogliere e integrare. Tra pochi giorni nuovi arrivi con i #corridoiumanitari

IT | FR | NL
tutte le news
• STAMPA
13 Marzo 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

27 Febbraio 2018
La Repubblica

Profughi, dal Corno d'Africa a Roma corridoio umanitario per 114 persone

27 Febbraio 2018
Agenzia SIR

Corridoi umanitari: Impagliazzo (Comunità Sant’Egidio), “polemiche politiche finiranno ma il futuro è nell’integrazione”

27 Febbraio 2018
Avvenire

Cei. Atterrati a Roma 113 profughi. «La cooperazione fra istituzioni fa miracoli»

27 Febbraio 2018
Vatican Insider

Corridoi umanitari, 114 profughi dall’Etiopia. Galantino: no allo sciacallaggio politico

27 Febbraio 2018
Vaticannews

Corridoi umanitari: 114 nuovi arrivi dall’Etiopia

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

tutti i documenti