change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
16 Marzo 2006

Il programma DREAM per la lotta all'AIDS in Guinea: aperto il nuovo centro a Conakry

 
versione stampabile

Il 13 marzo è iniziata l’attività di un nuovo centro DREAM a Conakry, in Guinea, un paese di nove milioni e mezzo di abitanti sulla costa occidentale dell’Africa.

E’ il primo centro interamente gestito da DREAM dell’Africa francofona che rappresenta l’ulteriore concretizzarsi di un sogno largo di speranza e di vita che coinvolge oggi anche la Guinea e i guineani dopo aver toccato e cambiato il destino di tanti uomini e di tanti donne in Mozambico, in Tanzania, in Malawi, in Kenya. 

Questo nuovo centro DREAM è un’ulteriore espressione dell’amore di Sant’Egidio per l’Africa. Ma è anche il frutto dell’impegno preso nel novembre 2004, quando la Comunità di Sant’Egidio ha ricevuto, appunto per la sua lotta contro l’AIDS in Africa, il premio Balzan per la Pace e la Fratellanza tra i Popoli. In quell’occasione, ricevendo il premio, era stato annunciato che la somma collegata sarebbe stata devoluta per l’attivazione della terapia antiretrovirale nella Guinea Conakry. Ed è quanto è avvenuto. La struttura aperta nella capitale guineana è stata acquistata e messa in grado di funzionare proprio con i fondi del premio allora ricevuto dalla Comunità.

Questi mesi di progettazione e di lavoro hanno dato vita ad un centro grande e bello, una struttura di eccellenza, un polo di riferimento per eventuali progetti simili nell’Africa occidentale, la testimonianza che è possibile e doveroso curare allo stesso modo europei ed africani, perché la resurrezione dei malati di AIDS annunci anche la resurrezione di tutto un continente.

Il nuovo centro comprende infatti da un laboratorio di biologia molecolare, gestito dai biologi e dai tecnici di laboratorio guineani formatisi nei mesi scorsi, un’ala in cui iniziare e portare avanti il programma di prevenzione della trasmissione verticale (madre-figlio) dell’infezione da HIV, un’altra ala per la somministrazione della terapia antiretrovirale ai malati, adulti e bambini, delle sale di attesa, una piccola sala per attività di formazione, un ufficio, un magazzino per la supplementazione nutrizionale.

I malati che sono entrati nel nostro centro in questi giorni, sono rimasti stupiti che una tale struttura, così funzionale e moderna, fosse anche così accessibile e gratuita. A tutti è sembrato come un miracolo dell’amore, un frutto eccezionale delle energie che si sprigionano quando si sogna insieme, europei ed africani.

L’apertura del centro DREAM di Conakry costituisce una bella e significativa apertura alla speranza in un paese che è stato importante per tutta l’Africa francofona, soprattutto negli anni della lotta per l’indipendenza. Grazie a DREAM, e alla speranza di cui è portatore, la Guinea può di nuovo porsi oggi come un punto di riferimento, un luogo verso cui tanti africani possono volgersi per intravedere un futuro diverso per sé e per i propri figli.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Gennaio 2018
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Chantal, Elodie e le altre: storie di bambini e non solo in cura con il programma DREAM a Bangui, capitale del Centrafrica

IT | ES | DE | FR | CA | NL
5 Gennaio 2018
CONAKRY, GUINEA

Il ministro degli Esteri Alfano visita il centro Dream di Conakry "Qui i sogni si trasformano in realtà"

IT | DE | PT
1 Dicembre 2017

​​World AIDS Day, Sant’Egidio: curare l’Africa è, oggi ancor di più, curare le sue donne

IT | DE | PT | NL | HU
18 Novembre 2017
ROMA, ITALIA

Il Nobel per la fisica Barry Barish in visita alla Scuola di Lingua e Cultura italiana e al programma DREAM

IT | ES
6 Ottobre 2017

Africa, firmato da Sant'Egidio e Ospedale San Camillo un accordo per la sanità

25 Agosto 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Il Primo Ministro delle Fiandre al centro DREAM di Matola 2: ''Qui si realizza un sogno per tanti pazienti''

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
21 Febbraio 2018
Vatican Insider

Sant’Egidio si unisce alla Giornata di digiuno per Congo e Sud Sudan indetta dal Papa

16 Gennaio 2018
Corriere.it

Lamiabuonanotizia. Le mamme rom aiutano quelle d’Africa

8 Gennaio 2018
OnuItalia

Alfano chiude missione in Africa al centro ‘Dream’ di Conakry (sant’Egidio)

6 Gennaio 2018
Vatican Insider

Guinea, Alfano nel centro “Dream” di Sant'Egidio per la cura dell'Aids

7 Dicembre 2017
La Vanguardia

Una iniciativa recoge juguetes para ayudar a niños africanos con SIDA

4 Dicembre 2017
Sueddeutsche Zeitung

Arbeiten für den Traum

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
2 Dicembre 2014

Guinea: Sant'Egidio chiede l'abolizione della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

The Goal of a DREAM

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

Impagliazzo Marco

Marco Impagliazzo: Afrique: terre d’opportunités

Andrea Riccardi

Saluto di Andrea Riccardi in ricordo di Ana Maria Muhai

Rossella Rizzi

Un sogno per l'Africa

tutti i documenti
• LIBRI

Un domani per i miei bambini





PIEMME
tutti i libri

FOTO

278 visite

291 visite

292 visite

223 visite

243 visite
tutta i media correlati