change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
3 Ottobre 2016

Lampedusa, tre anni dopo il naufragio: noi #nondimentichiamo

Il 3 ottobre 2013, 368 profughi eritrei persero la vita nel tentativo di raggiungere l'Italia. #welcomerefugees

 
versione stampabile

Sono passati tre anni da quel terribile 3 ottobre 2013, quando 368 persone, prevalentemente donne e bambini eritrei, persero la vita in un naufragio a largo delle coste di Lampedusa. Fu una tragedia che mostrò al mondo il dramma di tanti che fuggono dai propri paesi, mossi dalla speranza di trovare pace e condizioni di vita dignitose.

Dopo tre anni, sono ancora tanti i profughi che perdono la vita durante la traversata del Mediterraneo.

Noi non dimentichiamo, grazie ai tanti giovani della Comunità di Sant'Egidio che nei porti siciliani danno il benvenuto ai profughi salvati dalla Marina Militare e alle testimonianze dei sopravvisuti, come quella di Tadese, giovane eritreo salvato il 3 ottobre 2013 e accolto dalla Comunità a Roma. (Le sue parole)



OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Febbraio 2018

Gli auguri del pastore valdese Bernardini per i 50 anni di Sant'Egidio: continuiamo insieme per la pace, la giustizia, i corridoi umanitari

IT | HU
1 Febbraio 2018

Videoclip: i nuovi corridoi umanitari in un servizio del TG1

30 Gennaio 2018

Questa mattina l'arrivo a Roma dei primi corridoi umanitari del 2018 dalla Siria: la via della speranza

IT | ID
30 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Arrivati in Italia i primi corridoi umanitari del 2018. La nuova fase del progetto che è diventato un modello di accoglienza e integrazione per l'Europa

IT | ES | DE | FR | CA | ID
30 Gennaio 2018
PARIGI, FRANCIA

Bienvenue! L'arrivo a Parigi di 40 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

IT | ES | DE | FR | CA | ID
27 Gennaio 2018

Migranti: La guerra in Siria non è finita, ma l’Europa che crede nel futuro continua ad accogliere e integrare. Tra pochi giorni nuovi arrivi con i #corridoiumanitari

IT | FR | NL
tutte le news
• STAMPA
13 Marzo 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

27 Febbraio 2018
La Repubblica

Profughi, dal Corno d'Africa a Roma corridoio umanitario per 114 persone

27 Febbraio 2018
Agenzia SIR

Corridoi umanitari: Impagliazzo (Comunità Sant’Egidio), “polemiche politiche finiranno ma il futuro è nell’integrazione”

27 Febbraio 2018
Avvenire

Cei. Atterrati a Roma 113 profughi. «La cooperazione fra istituzioni fa miracoli»

27 Febbraio 2018
Vatican Insider

Corridoi umanitari, 114 profughi dall’Etiopia. Galantino: no allo sciacallaggio politico

27 Febbraio 2018
Vaticannews

Corridoi umanitari: 114 nuovi arrivi dall’Etiopia

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

tutti i documenti