change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
31 Ottobre 2016 | BAGHDAD, IRAQ

Sant'Egidio in Iraq: aiuti umanitari e dialogo nazionale e interreligioso per superare la crisi

Medicinali, tende e generatori elettrici in arrivo grazie all’accordo tra Sant’Egidio e le autorità irachene

 
versione stampabile

È atterrato questa mattina all’aeroporto di Baghdad il primo volo dell’Aeronautica Militare Italiana con un carico di medicinali donati dalla Comunità di Sant’Egidio, che in questi giorni ha inviato una delegazione in Iraq. Questi primi aiuti, cui si aggiungerà nei prossimi giorni un container di tende, generatori elettrici e cisterne per l’acqua, messi a disposizione dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, sono destinati ai profughi di Falluja, teatro nei mesi scorsi di una sanguinosa battaglia.

L’invio degli aiuti umanitari è stato possibile grazie all’accordo firmato a Roma lo scorso 21 giugno tra la Suprema Commissione per la Riconciliazione dell’Iraq e la Comunità di Sant’Egidio, e oltre a portare sollievo alle popolazioni di Falluja, che hanno sofferto durante l’occupazione del Daesh e nella battaglia per la liberazione della città, costituisce un passo importante per ricostruire la pace e favorire la coabitazione tra le varie componenti etniche, sociali e confessionali della popolazione irachena.

 

Durante la visita in Iraq, la delegazione di Sant’Egidio ha incontrato il presidente della Repubblica, Fuad Masum, e il presidente del Parlamento, Salim al-Jabouri. Nel corso dei colloqui è stato sottolineato il ruolo positivo che le religioni possono avere per la pace, aiutando le varie componenti del paese a sentirsi garantite dallo Stato e a contribuire al processo di riconciliazione.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
14 Novembre 2016
BRUXELLES, BELGIO

Prosegue l'impegno di Sant'Egidio per l'Iraq: oggi a Bruxelles una Giornata di Studio con il Comitato per la Riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT
30 Settembre 2014
ARBIL, IRAQ

Famiglie di profughi cristiani iracheni trovano casa grazie agli aiuti di Sant'Egidio

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
10 Agosto 2014

Sant'Egidio e i cristiani in Iraq: una storia di fraternità, che oggi prosegue nella preghiera e gli aiuti

IT | ES | DE | FR | CA
14 Gennaio 2006

Iraq: la Comunità di Sant'Egidio sta costruendo una casa per gli anziani caldei a Baghdad

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
31 Ottobre 2016
Vatican Insider

Iraq, Sant’Egidio: servono aiuti umanitari e dialogo per superare la crisi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Matteo Zuppi

Dieci anni della Comunità di Sant’Egidio con l’Albania: Intervento di Don Matteo Zuppi

Piero Bestaggini

Progetto AIDS in Mozambico: un programma per il rafforzamento generale della sanità e per la lotta all'AIDS. Relazione di Piero Bestaggini

Eigen Onishi

Il Giappone dopo il sisma di Eigen Onishi

Maria De Giorgi

Bound to Live Together Religioni e culture in dialogo di Maria De Giorgi

tutti i documenti
• LIBRI

Il vento di Tahrir





Mondadori
tutti i libri

FOTO

595 visite

185 visite

485 visite

357 visite

648 visite
tutta i media correlati