change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
8 Novembre 2016 | FIRENZE, ITALIA

La memoria dissipa il maltempo. Marcia silenziosa a Firenze per ricordare la deportazione degli Ebrei

Domenica sera, da via del Corso fino alla Sinagoga con cartelli, fiaccole e testimonianze

 
versione stampabile

Nonostante la pioggia e la piena dell'Arno, in tanti da via del Corso alla Sinagoga hanno marciato silenziosamente domenica sera per ricordare la deportazione degli Ebrei di Firenze avvenuta dopo il rastrellamento del 6 e 7 novembre 1943. Con la Comunità di Sant'Egidio, anche il movimento dei Focolari, la Soka Gakkai e Alfredo De Girolamo, autore per Giuntina, di una biografia su Giorgio Nissim: una vita non violenta al servizio del bene per proteggere gli ebrei perseguitati insieme a quanti, con la Delasem, si opposero alla barbarie nazista e fascista.

Accolti dal presidente della Comunità Ebraica Dario Bedarida, da Daniela Misul e da Rav Joseph Levi, i partecipanti - presente anche il gonfalone del Comune di Firenze - hanno ricevuto e portato il saluto nel solco di una memoria che dissipa le nuvole dell'inquietudine, si oppone all'idea della violenza come strumento e al razzismo; che non dimentica i nomi delle vittime e vive anche per loro. La Comunità Ebraica ha in particolare proposto la figura di Giorgio Nissim, attraverso un ritratto fatto da De Girolamo a quanti hanno raggiunto la sinagoga: tanti gli immigrati, i bambini e gli anziani che per la quarta volta hanno segnato questo percorso come qualcosa di irrinunciabile.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
7 Febbraio 2018

'Un aspetto chiave di Sant'Egidio è la sua dedizione al dialogo' Da Yad Vashem, il Memoriale dell'Olocausto a Gerusalemme, gli auguri per il 50mo

IT | DE
31 Gennaio 2018
MILANO, ITALIA

Il ricordo della deportazione degli ebrei dalla Stazione Centrale di Milano il 30 gennaio 1944

30 Gennaio 2018

Memoria della deportazione dalla Stazione di Milano

27 Gennaio 2018
LIVORNO, ITALIA

Una pietra d'inciampo per non dimenticare. A Livorno la manifestazione per la #Giornatadellamemoria2018

26 Gennaio 2018

Giornata della Memoria, Sant'Egidio: contro razzismo e antisemitismo far crescere la cultura dell'incontro e difendere i più deboli

IT | ES | DE | FR | CA
25 Gennaio 2018

'La nostra missione: una Global Friendship'. In un video il messaggio dei giovani europei per la #GiornatadellaMemoria

IT | EN | DE | FR | HU
tutte le news
• STAMPA
30 Gennaio 2018
SIR

Shoah: Milano, nel pomeriggio “Memoria della deportazione” con la testimonianza della neo senatrice a vita Liliana Segre

29 Gennaio 2018
Vatican Insider

Antisemitismo, il Papa: “Combattiamo il virus dell’indifferenza”

26 Gennaio 2018
La Stampa

“Giorno della memoria”, Sant’Egidio: far crescere la cultura dell’incontro

22 Gennaio 2018
Roma sette

Liliana Segre senatrice a vita

20 Gennaio 2018
Corriere della Sera - Ed. Milano

«Senza Liliana non avremmo il Memoriale»

19 Gennaio 2018
RomaSette.it

“Siamo qui, siamo vivi”: la famiglia Sarano, salvata da un sottufficiale tedesco

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Comunità di Sant'Egidio

APPELLO FINALE - Pellegrinaggio ad Auschwitz-Birkenau

Zuccari Alessandro

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di apertura di Alessandro Zuccari, Comunità di Sant'Egidio

Toaff Elio

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Elio Toaff, Rabbino capo di Roma

Riccardi Andrea

Andrea Riccardi, Comunità di Sant'Egidio NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA

Leone Paserman

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Leone Pasermann, Presidente della Comunità ebraica di Roma

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati
tutti i libri

VIDEO FOTO
6:36
Giornata della memoria: non dimentichiamo la Shoah

522 visite

546 visite

610 visite

569 visite

576 visite
tutta i media correlati