change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
2 Dicembre 2016 | ROMA, ITALIA

Ecco i volti e le voci dei profughi siriani fuggiti dalla guerra, oggi in Italia con i #corridoiumanitari

Sono atterrati stamattina a Fiumicino. Con questo gruppo sale a 500 il numero di persone salvate. VIDEO E FOTO

 
versione stampabile

Profughi siriani salvi dalla guerra e dai viaggi della morte del Mediterraneo: è successo questi due giorni, l'1 e 2 dicembre con l'arrivo a Fiumicino di 100 persone, famiglie con bambini piccoli, alcuni disabili, fuggiti da diverse città della Siria sotto il terrore di Daesh, e che ora grazie ai corridoi umanitari hanno raggiunto l'Italia legalmente e in sicurezza.

Con questo gruppo sale a 500 il numero di persone salvate dai corridoi umanitari.

Molti tra i siriani arrivati oggi sono cristiani, come Bushra, che insieme al marito e 4 bambini sono fuggiti da un villaggio vicino Hassakèh due mesi fa, insieme ad altri 200 cristiani assiri, poco prima che il villaggio venisse occupato dall'Isis. "Ora finalmente posso stare tranquilla e sperare in un futuro bello per i miei bambini" ha detto Bushra commossa.

Ecco alcuni video e immagini del loro arrivo all'aeroporto di Fiumicino.

   

Dona Online


OGGETTI ASSOCIATI
FOTO

115 visite

122 visite

118 visite

111 visite

113 visite

106 visite

115 visite

 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Gennaio 2018

Questa mattina l'arrivo a Roma dei primi corridoi umanitari del 2018 dalla Siria: la via della speranza

IT | ID
13 Gennaio 2018

Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati: il messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018

18 Dicembre 2017

Giornata Internazionale dei diritti dei migranti: per una cultura del dialogo, dell'accoglienza, dell'inclusione

IT | ES | DE | FR | CA
29 Novembre 2017

In partenza una nuova missione di Sant'Egidio nei campi dei rohingya in Bangladesh

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID | PL
28 Novembre 2017

Profughi, corridoi umanitari: giovedì il primo arrivo dall'Africa

IT | ES | CA
22 Novembre 2017

Con i bambini rifugiati in Ungheria

IT | ES | FR
tutte le news
• STAMPA
13 Marzo 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

26 Febbraio 2018
Roma sette

Congo e Sud Sudan, Gnavi: «La liberazione ha il nome di Gesù»

21 Febbraio 2018
OnuItalia

Rohingya: la crisi nei colloqui di Sant’Egidio con la premier del Bangladesh

14 Febbraio 2018

Der Weg bleibt beschwerlich

30 Gennaio 2018
La Vanguardia

Treinta sirios llegan a Italia con los llamados "corredores humanitarios"

30 Gennaio 2018
La Repubblica

Trenta profughi siriani in Italia grazie ai corridoi umanitari

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

#savealeppo: salvare aleppo e proteggere i cristiani in medio oriente

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

tutti i documenti

FOTO

669 visite

741 visite

970 visite
tutta i media correlati