change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
6 Luglio 2017 | MILANO, ITALIA

''Open Homes Rifugiati'': un nuovo modo per dare ospitalità gratuitamente a chi fugge dalla guerra.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Airbnb, Comune di Milano, Comunità di Sant'Egidio e Refugees Welcome Italia

 
versione stampabile

La piattaforma Airbnb per la prenotazione di stanze e alloggi, in collaborazione con il Comune di Milano, Comunità di Sant'Egidio e Refugees Welcome Italia, presenta a Milano il progetto "Open Homes Rifugiati"  che ha l'obiettivo di mettere in contatto le persone pronte a ospitare gratuitamente chi fugge dalla fame o dalla guerra con le associazioni del territorio che si occupano dei migranti. L'iniziativa fa parte di un programma internazionale che punta a fomire ospitalità a 100mila persone in tutto il mondo. 

«Apprezziamo particolarmente questo progetto perché ci permette di contribuire a costruire l'Europa dei ponti non dei muri - ha osservato Stefano Pasta della Comunità di Sant'Egidio.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Gennaio 2018
MILANO, ITALIA

Il ricordo della deportazione degli ebrei dalla Stazione Centrale di Milano il 30 gennaio 1944

21 Gennaio 2018

Una settimana di eventi per la non violenza e l'inclusione. Per dire no all'intolleranza e il razzismo

12 Gennaio 2018

Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati: il messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018

28 Novembre 2017

In partenza una nuova missione di Sant'Egidio nei campi dei rohingya in Bangladesh

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID | PL
21 Novembre 2017

Con i bambini rifugiati in Ungheria

IT | ES | FR
19 Ottobre 2017
POLONIA

Oltre 30 città della Polonia unite nella preghiera per i rifugiati

IT | ES | DE | RU | PL
tutte le news
• STAMPA
15 Gennaio 2018
Corriere.it

Lamiabuonanotizia. Le mamme rom aiutano quelle d’Africa

12 Gennaio 2018
SIR

Belgio: vescovi in visita alle famiglie di profughi accolti nelle diocesi

15 Novembre 2017
Avvenire

Dalle donne rom un aperitivo per l'Africa

1 Novembre 2017
Adista Segni Nuovi

Rifugiati: sarà vera svolta?

8 Settembre 2017
La Repubblica - Ed. Milano

Al Binario 21 dove i migranti trovano un rifugio

30 Agosto 2017
Famiglia Cristiana

Apriamo gli occhi sull'inferno libico

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

tutti i documenti