change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
2 Dicembre 2017 | ROMA, ITALIA

Una visita alla mostra degli artisti disabili "La forza degli anni" aperta a Roma fino al 9 dicembre

 
versione stampabile

Si è aperta ieri la mostra "La forza degli anni", che raccoglie una selezione delle opere realizzate dagli artisti disabili che da circa un anno stanno lavorando nei Laboratori d’arte di Sant’Egidio sul tema specifico degli anziani.
La mostra resta aperta fino a sabato 9 dicembre a Palazzo Velli Expo, piazza S. Egidio 10, dalle ore 10.30 alle ore 22.00.

Giovedì 7 dicembre alle 17:00 si terrà la premiazione dell’opera più votata dalla giuria popolare

Alcune delle opere in esposizione

I capelli di Filomena
di Chiara Ceriani, Gisella De Salvo e Roberta De Salvo,  Marco Giovannelli, Diego Proietti.

Opera collettiva realizzata dopo aver parlato della storia di Filomena, una delle prime anziane conosciute a Trastevere dalla Comunità di Sant'Egidio, che ricoverata in un istituto si era lasciata morire dopo che le erano stati tagliati i capelli di cui andava fiera.  Nell’opera gli artisti hanno voluto rappresentare i capelli di Filomena come una cosa preziosa, attraverso l'utilizzo dei colori oro e argento.

 

La città che non si strappa
realizzata da Adriana Ciciliani, Franca Piu, Maria Ielapi, anziani RSA Villa delle Querce.

Opera collettiva, lana, misure variabili dipendenti dai contributi in lana e dagli spazi espositivi.
 

 

 

 

 

 

La mia amica Tommasina
di Sara Sebastianis


L’artista, a partire da una fotografia, ha voluto ricordare la sua amicizia con Tommasina, anziana con sindrome di Down che va a trovare regolarmente in istituto.

 

 

 

 

Sole si, soli no
di Michele Colasanti, Flavia Massimi, Gino Reitano


L'opera vuole ricordare la campagna “Sole sì, soli no” del programma Viva gli Anziani della Comunità di Sant’Egidio, attivo in vari quartieri di Roma, fra cui Trastevere, da cui provengono gli artisti.
Le case degli anziani sono state raggiunte dal programma e “colorate” dal sole e dall’amicizia, ma ancora ce ne sono di scure che sono quelle degli anziani che ancora devono essere raggiunti.

 

 

Tutti Fuori
di Marzia Bosco


Marzia una donna che non parla ma scrive, durante una discussione ha scritto e riscritto “TUTTI FUORI” , frase che è diventata una delle opere esposte.

 

 

Qualche notizia in più:

Il tema è stato affrontato sotto molteplici aspetti e sviluppato attraverso opere realizzate con tecniche diverse (dipinti, installazioni, testi) e approfondito in vari incontri all’interno dei laboratori.  Da tali incontri sono emersi alcuni temi particolarmente ricchi intorno ai quali si sono sviluppate le opere:
•    Memorie personali e collettive: storie raccolte da genitori e nonni che si intrecciano con la Storia italiana, in particolare la memoria della guerra, dell’emigrazione italiana, delle provincie agricole
•    Gli anziani che hanno fatto la Storia: madre Teresa, Nelson Mandela ed altri che, anche in età avanzata, non hanno rinunciato a cambiare il mondo
•    Gli anziani come risorsa: di memoria, saggezza, stabilità delle famiglie
•    Il destino EVITABILE dell’istituto: proposte alternative, contestazione delle strutture per anziani e disabili, l’importanza della casa
•     La fragilità come valore: condizione umana, particolarmente avvertita dagli anziani e dagli autori disabili stessi, ma realtà insita nella condizione di tutti (c’è un anziano in ognuno di noi); ogni vita è preziosa
•    L’alleanza tra generazioni: l’importanza del rapporto tra le generazioni, sia sotto il profilo dell’esperienza personale (esperienze dirette di amicizia con anziani in istituto o a casa) sia sotto quello dei legami sociali e quindi della configurazione della civiltà stessa.
•    Una proposta per la città: idee e connessioni per una città che non escluda

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Gennaio 2018

Anziani, Sant'Egidio: la creazione di un Ministero per la solitudine nel Regno Unito è un campanello di allarme

IT | EN | ES | DE
7 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Premiazione della Mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'arte. IL VIDEO

5 Dicembre 2017
NAPOLI, ITALIA

A Napoli nella liturgia della prima domenica di Avvento il conferimento della Cresima ai disabili

3 Dicembre 2017

Giornata della disabilità, Sant'Egidio: incrementare co-housing e inserimento nel mondo del lavoro

IT | RU
3 Dicembre 2011

L'inaugurazione della mostra "Noi, l'Italia". News e foto

IT | EN | ES | DE | CA | NL
11 Luglio 2011

Anziani a Napoli: oltre l’emergenza, oltre la crisi. Una proposta innovativa della Comunità di Sant’Egidio per Napoli e per il Sud

IT | ES | DE | CA
tutte le news
• STAMPA
7 Febbraio 2018
Avvenire

L'Italia già «casa comune». Anziani e badanti, la forza di un abbraccio di debolezze

26 Gennaio 2018
Il Mattino di Padova

«Il dolore è lingua che accomuna»

24 Gennaio 2018
La Stampa

Apre il centro sociale a Sant’Andrea: “Una casa accogliente per tutti”

18 Gennaio 2018
SIR

Ministero per la solitudine: Comunità Sant’Egidio, “problema da non sottovalutare”. Servono “reti di protezione” e “alleanze tra generazioni”

27 Dicembre 2017
SIR

Chiesa e disabilità. Nulla può impedire l’incontro con Cristo

21 Dicembre 2017
La Stampa

Villaggio Dalmazia. Una struttura per gli anziani

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Gennaio 2018 | PADOVA, ITALIA

Convegno ''La città del noi, una proposta per Padova''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

Scheda del programma Viva gli Anziani (Giugno 2017)

Comunità di Sant'Egidio

Progetto ''Una città per gli anziani, una città per tutti''

Alcuni dati: il numero di anziani soli in Italia

Alcuni dati: popolazione anziana nel mondo

I dati del programma Viva gli Anziani!

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

886 visite

868 visite

910 visite

830 visite

934 visite
tutta i media correlati