change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
4 Febbraio 2018 | MACERATA, ITALIA

Comunicato stampa

Macerata, solidarietà di Sant’Egidio con le vittime: una delegazione visita i feriti in ospedale

'Vicini a chi è stato colpito da odio e razzismo. No al disprezzo che genera violenza'

 
versione stampabile

Una delegazione della Comunità di Sant’Egidio ha visitato oggi all’ospedale di Macerata le donne e gli uomini di origine africana, feriti ieri durante il raid razzista. “Abbiamo voluto esprimere vicinanza e solidarietà a chi, dopo esser fuggito da guerre e violenze, è stato colpito in modo vile e disumano nel nostro Paese”, hanno dichiarato dopo aver incontrato le vittime.

“Parlando con i feriti e i loro amici in ospedale, abbiamo colto la paura che il disprezzo e l’odio possano portare a nuove aggressioni. Occorre garantire la sicurezza a chi, straniero, vive nel nostro paese, perché simili atti violenti e razzisti non si ripetano più”.

Partecipando alla manifestazione spontanea nel centro di Macerata, la delegazione della Comunità ha quindi incontrato alcuni dei cittadini che ieri hanno assistito al raid, constatando lo sgomento di chi, in poche ore ha visto le strade solitamente tranquille della sua città trasformarsi in un luogo di terrore.
 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Ottobre 2017
ROMA, ITALIA

Visita di solidarietà di Andrea Riccardi al lavoratore bengalese aggredito a Roma

10 Maggio 2017

Incendio del camper a Roma: dolore e vicinanza ai rom, vittime di inaudita violenza

IT | PT
7 Luglio 2016

Profondo dolore per l'uccisione di Emmanuel, giovane nigeriano che desiderava integrarsi nel nostro Paese

5 Dicembre 2014

NO alla violenza e al razzismo: una fiaccolata a Roma per una città aperta, sicura e inclusiva

IT | ES | DE | FR | PT | CA
tutte le news
• EVENTI
27 Gennaio 2018 | NAPOLI, ITALIA

Naples without violence. La solidarietà cambia il mondo

5 Novembre 2017 | GENOVA, ITALIA

Marcia in memoria della deportazione degli ebrei di Genova

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
29 Settembre 2014
ANSA

Obama contro le discriminazioni razziali in America. Anche pena di morte applicata su base razziale

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

Matteo Zuppi

"IL SIGNORE CI AIUTI A VIVERE INSIEME" - Omelia di Mons. Matteo Zuppi

tutti i documenti
• LIBRI

Religioni e violenza





Francesco Mondadori
tutti i libri

VIDEO FOTO
3:11
Clochard aggrediti selvaggiamente a Genova
1:27:21
16 ottobre 1943 - Marcia in ricordo della deportazione degli ebrei romani

213 visite

83 visite

195 visite

76 visite

92 visite
tutta i media correlati