change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
27 Aprile 2009

Terremoto in Abruzzo: Sant'Egidio pianta la sua tenda della solidarietà accanto a chi è più in difficoltà

 
versione stampabile

 
C'è una tenda in più a Piazza d'Armi, da qualche giorno: è la tenda della solidarietà della Comunità di Sant'Egidio,  
Piazza d'Armi è la tendopoli più grande del dopo terremoto in Abruzzo: circa 1.500 persone, che di giorno si triplicano, perchè è qui che la Protezione Civile distribuisce circa 3.500 pasti al giorno.

Proprio qui la Comunità ha piantato la sua prima tenda: un centro di ascolto e di solidarietà, per accogliere richieste di aiuto, incontrare le persone più in difficoltà, sostenere, orientare.

In queste settimane, infatti, i gruppi della Comunità di Sant'Egidio - tra cui, numerosi, i Giovani per la Pace - sono state costantemente presenti nelle zone colpite, effettuando una serie di visite "tenda a tenda": incontri personali, diretti, per comprendere i bisogni reali di chi è nelle tendopoli, farne memoria in maniera precisa e aiutare quindi in modo mirato.

Dopo qualche settimana dal sisma, infatti, chi poteva trovare una sistemazione alternativa alle tende (in casa di parenti o altro) lo ha fatto. Nelle tendopoli ci sono le persone più in difficoltà: tra questi tanti anziani, alcuni rimasti veramente senza nulla e anche famiglie di immigrati che vivevano integrati nei paesi dell'Abruzzo: macedoni e albanesi dediti alla pastorizia; filippini, romeni, peruviani che da anni vivono e lavorano nel nostro paese.




Con gli anziani a Fontecchio....
 
Il 25 aprile, nell’istituto di Fontecchio, un paese vicino alla zona più colpita dell’Abruzzo, che ha resistito alle tante scosse, è stata celebrata una liturgia eucaristica.Si è pregato per tutti quelli che soffrono a causa del terremoto e per tutti quelli che hanno perso i loro cari. E’ stato un momento di grande consolazione e gioia

..... e a Barisciano

 

L'istituto di Barisciano, invece, che ospitava 48 anziani, è gravemente lesionato e gli anziani ora vivono in alcune tende piantate nel giardino. Non è facile vivere in tenda a 90 anni, dice Licia. Che è molto felice da quando riceve le visite dei Giovani per la Pace, che domenica hanno organizzato per loro una festa.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Gennaio 2018
MALAWI

Vestiti nuovi per 160.000 bambini in Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | NL | HU
22 Dicembre 2017
BANGLADESH

Non dimentichiamo il popolo rohingya: la seconda missione di Sant'Egidio nei campi profughi

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
14 Dicembre 2017
LIBIA

Libia: aiuti umanitari agli ospedali della regione del Fezzan

IT | ES | DE | FR | NL
29 Novembre 2017

In partenza una nuova missione di Sant'Egidio nei campi dei rohingya in Bangladesh

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID | PL
7 Novembre 2017
BANGLADESH

I primi aiuti di Sant'Egidio per i profughi rohingya arrivano nei campi in Bangladesh

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
21 Settembre 2017
MESSICO

Terremoto in Messico: i primi aiuti della Comunità di Sant'Egidio

IT | ES | DE | FR | CA
tutte le news
• STAMPA
11 Febbraio 2019
Vatican Insider

Riccardi: tra Italia e Vaticano c’è freddezza ma non rottura

6 Febbraio 2018
Giornale di Sicilia

«Ma l'integrazione da noi è possibile»

30 Gennaio 2018
La Vanguardia

Treinta sirios llegan a Italia con los llamados "corredores humanitarios"

30 Gennaio 2018
Avvenire

Corridoi umanitari. Italia, Francia, Belgio, Andorra: l'Europa che accoglie i siriani

18 Gennaio 2018
SIR

Ministero per la solitudine: Comunità Sant’Egidio, “problema da non sottovalutare”. Servono “reti di protezione” e “alleanze tra generazioni”

5 Gennaio 2018
Redattore Sociale

Morti tre senza dimora in giorno: "inaccettabile, aumentare i rifugi"

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Saluto del Presidente Mario Monti

Andrea Riccardi: saluto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in visita a Sant'Egidio

Matteo Zuppi

Dieci anni della Comunità di Sant’Egidio con l’Albania: Intervento di Don Matteo Zuppi

tutti i documenti

FOTO

248 visite

217 visite

212 visite

134 visite

153 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI
Aiutiamo le vittime del terremoto in Abruzzo con una donazione