change language
sie sind in: home - pressearchiv newsletterkontaktlink

Unterstützung der Gemeinschaft

  
28 September 2016

I conflitti in Asia

Guerra del Kashmir, la più antica e dimenticata

 
druckversion

Hanno pregato anche per il Kashmir e una fiamma sulla piazza di Assisi è stata accesa per ricordare un conflitto antico finito nell'oblio dei media e della comunità internazionale. La guerra più dimenticata di tutte si combatte in Asia sulle vette dell'Himalaya. È il conflitto insoluto più antico del mondo. La disputa tra India e Pakistan per il controllo di una zona strategica risale al 1947, anno dell'indipendenza dall'Impero britannico.
Ad Assisi è stato Azad Khabir, il Grande Imam della moschea Badshahi di Lahore in Pakistan, la quinta più grande del mondo, a riportare alla luce la guerra nascosta del Kashmir. C'è un confine provvisorio che separa i due Stati, mai accettato e per tre volte, nel 1948, nel 1965 e nel 1971, è risuonato il cannone. Ma nessuno l'ha mai vinta la guerra del Kashmir. Il Grande Imam, amico del ministro cattolico del Pakistan Shahbaz Bhatti, assassinato dai fondamentalisti islamici, spera che lo spirito di Assisi soffi fin su alle quote strabilianti dell'Himalaya, dove negli ultimi tre mesi è stato decretato l'ennesimo coprifuoco in una situazione drammatica per la popolazione che non ha accesso a beni e servizi essenziali.
Ma anche di un altro conflitto dimenticato, nonostante un accordo di pace mediato dal cardinale Orlando Quevedo con l'aiuto della Comunità di Sant'Egidio, si è parlato ad Assisi, si è pregato ed è stata accesa una candela: la guerra nel Mindanao nelle Filippine, dove i terroristi di Abu Sayyaf continuano la lotta sanguinosa per l'indipendenza. Il cardinale Quevedo ha detto che è «indispensabile una nuova evangelizzazione tra i musulmani e anche tra i cristiani per sradicare la violenza e arrivare alla pace».


 LESEN SIE AUCH
• NACHRICHTEN
2 November 2016
BUDAPEST, UNGARN

Der Geist von Assisi in Ungarn - Christen, Juden und Muslime am Tisch mit den Armen in Budapest

IT | ES | DE | FR | RU
28 Oktober 2016

In Assisi haben wir alle gemeinsam über Frieden gesprochen und für den Frieden gebetet. Gemeinsam haben wir starke Worte für den Frieden gesagt

IT | DE | FR | PT
26 Oktober 2016

Die interreligiösen Treffen "Durst nach Frieden" in Benin und Burkina Faso zum 30. Jahrestag des Geistes von Assisi

IT | ES | DE | HU
26 Oktober 2016

30 Jahre nach dem Friedensgebet von Assisi - der wichtige Einsatz der Religionen zur Eindämmung von Krieg und Terror

IT | ES | DE | FR
24 Oktober 2016
MANAGUA, NICARAGUA

Durst nach Frieden in Lateinamerika - das Treffen der Religionen im Geist von Assisi

IT | ES | DE | FR
19 Oktober 2016

Ein Monat nach Assisi 2016 mit vielen Treffen, die weltweit auf den "Durst nach Frieden" antworten

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU
all news
• RELEASE
7 Februar 2018
Avvenire

Il sociologo Bauman al Papa: «Sei la luce in fondo al tunnel» La testimonianza di Riccardi

28 Oktober 2016
La Civiltà Cattolica

Intervista a Papa Francesco in occasione del viaggio apostolico in Svezia

4 Oktober 2016
Avvenire

Marco Impagliazzo: Nel tempo del noi

1 Oktober 2016
Avvenire

Quale accoglienza? Il metodo «adottivo» che emerge da Assisi

29 September 2016
Vida Nueva

Marco Impagliazzo: “Los líderes musulmanes deben denunciar con más valentía el terrorismo”

29 September 2016
Il Ticino

Alle sorgenti della pace in un mondo assetato

die ganze presseschau
• GESCHEHEN
29 Oktober 2016 | MADRID, SPANIEN

La Paz es el nombre de Dios: el Espíritu de Asís sopla también en Madrid

ALLE SITZUNGEN DES GEBETS FÜR DEN FRIEDEN
• DOKUMENTE
Comunità di Sant'Egidio

Programme of Assisi 2016 - Thirst for peace - ENGLISH

alle dokumente