change language
sei in: home - rassegna stampa newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
18 Potrebbe 2013

Valeria Pignetti, la perla nascosta del Clitumno

 
versione stampabile

La storia di tante amicizie «senza confini», ma anche quella di un anelito «senza fine», traguardo quella di «libertà assoluta» che è «riverenza del mistero e  distacco assoluto». La storia della Minore: delle sue relazioni con don Primo Mazzolari ed Ernesto Buonaiuti, con Albert Schweitzer e il Mahatma Gandhi, e tanti altri, ma anche quella del suo eremo, porto franco per cercatori di Dio e luogo di un ecumenismo vissuto prima ancora che teorizzato e discusso (un po' come avviene ancora oggi lassù alle fonti del Clitunno, nei pressi di Trevi). Ecco cosa troviamo nel volume Maria di Campello che raccoglie diversi saggi (ne sono autori fra gli altri Andrea Riccardi, Marco Bertoli, Mariangela Meraviglia, Mauro Velati, Massimo Orlandi), dedicati appunto alla "Minore", cioè a Valeria Pignetti, che, senza essere un'intellettuale, seppe entrare in comunione con uomini e donne dentro la cultura e la storia non solo religiosa dell'ultimo secolo.

Nata a  Torino nel 1875 da una famiglia borghese, 
educata dalla nonna, maestra elementare a vent'anni, la Pignetti al cambio del secolo era entrata tra le Francescane missionarie di Maria. Vi rimase sino  al 1919 (vivendo a Firenze, ad Assisi, a Grottaferrata, infine all'ospedale angloamericano di Roma durante la Grande guerra), lasciando poi la congregazione,  misticamente convinta che Dio volesse da lei «una vita nuova». Così diede vita a un foyer di eremite laiche,  radicate nella tradizione monastica, con un'apertura  interreligiosa apparsa allora come una sfida e certamente non capita alle sue origini. Non si trattava di una nuova congregazione, ma di una piccola famiglia  francescana, con l'unico vincolo religioso dell'amore  fraterno, presto circondata, soprattutto spiritualmente, da tanti amici. Uscita così dal suo Ordine con una novizia, dopo aver vagato per diverse località  dell'Umbria, tre anni dopo la scoperta dell'eremo di Campello, («ebbi la certezza interiore che quel luogo  ci era destinato»), riuscì a farlo rinascere insieme ad «un destino più radicalmente evangelico».

Aperto da una  densa introduzione 
di Roberto Morozzo della Rocca, articolato da contributi documentati questo libro rende conto di una fedeltà originale a Dio e all'uomo, celebra l'amicizia come festa, esalta il valore della fraternità, della preghiera, della passione leale per la Chiesa, canta l'eternità assicurata nella fede, evitando però le ricorrenti «infiorate spiritualiste ». Non a caso, a chiudere il volume è un intervento, sul filo della memoria ,di Emile Poulat: capace di ricordarci con garbo i pregi del metodo storico anche quando ha per oggetto, come in queste pagine, un'anima mistica per la quale la vita cristiana è un combattimento per giungere alla santità. «Il nostro vivere - ammoniva la Minore - è inesorabile combattimento... Vi è il demone della giovinezza, con la sua legione, vi è il demone meridiano, il cui ascolto è sconvolgente; vi è il demone dell'età matura, delle forze che declinano, quando già la purificazione sembra iniziata e portata innanzi senza sforzo. Eppure il comando di Gesù: "Vigilate!" è sempre ugualmente necessario alla nostra pochezza».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
17 Gennaio 2018

Giornata di riflessione sui rapporti tra ebraismo e cristianesimo: intervista a mons. Ambrogio Spreafico

15 Gennaio 2018

'Fare Pace - la diplomazia di Sant'Egidio' è in libreria

IT | ES | DE | PT
21 Novembre 2017
BARCELLONA, SPAGNA

''Mentre nelle nostre città europee si vive una profonda crisi, la storia si gioca nelle periferie'': Andrea Riccardi a Barcellona

IT | ES | CA
11 Novembre 2017

In libreria e in formato ebook ''La Parola di Dio ogni giorno 2018'' per comprendere e pregare con le Scritture

IT | ES | PT
17 Ottobre 2017
ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace. Educare i bambini in un mondo globale''. FOTO E VIDEO

IT | PT
2 Ottobre 2017

E' disponibile online ''A Paz'', l'ebook che racconta come il Mozambico raggiunse la pace

IT | PT
tutte le news
• STAMPA
21 Febbraio 2018
Famiglia Cristiana

I 50 anni di Sant'Egidio. L'abbraccio.

9 Febbraio 2018
Vaticannews

Spadaro: la geopolitica di Francesco è fondata sulla misericordia

7 Febbraio 2018
Il Secolo XIX

Nessuno è troppo piccolo per aiutare

7 Febbraio 2018
Vaticannews

“Fare pace”: la diplomazia della speranza cristiana di Sant’Egidio

19 Gennaio 2018
RomaSette.it

“Siamo qui, siamo vivi”: la famiglia Sarano, salvata da un sottufficiale tedesco

18 Gennaio 2018
SIR

Giornata della memoria: Impagliazzo (Sant’Egidio), “non bisogna dimenticare, in un periodo in cui sentiamo qualcuno ancora invocare la difesa della razza bianca

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
23 Gennaio 2018 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace. Educare i bambini in un mondo globale''

7 Dicembre 2017 | GENOVA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace'' a Genova

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Roma 2016

I colori della fede, uniti nella diversità

Benedetta Ferone - Povertà a Napoli: venti anni di amicizia per strada

Povertà a Napoli: rilevazioni della Comunità di Sant’Egidio

Francesca Zuccari - Venti anni di amicizia per strada: la Comunità di Sant’Egidio e i senza dimora a Napoli

tutti i documenti

VIDEO
1:38:33
Preghiera ecumenica dei cristiani - Il coraggio della speranza
1:09:27
Pacem Kawonga: "Un domani per i miei bambini"
tutta i media correlati