change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
12 Febbraio 2016 | BARCELLONA, SPAGNA

Barcellona, il messaggio dei bambini della Scuola della Pace in un quartiere colpito dalla paura

 
versione stampabile

Da alcune settimane le strade de La Mina, uno dei quartieri più vivaci di Barcellona, sono praticamente deserte. Molte persone preferiscono non uscire più da casa, e quasi un centinaio di famiglie ha lasciato il quartiere. Molti bambini non frequentano più la scuola, e c'è chi, come Saray, che dice: "Ho paura perché ci sono molti poliziotti e non possiamo uscire se non per andare a scuola". La paure di queste famiglie nasce dal timore di rappresaglie in seguito alla morte di un ragazzo di 28 anni in una discoteca del Puerto Olímpico.

Ma nel quartiere c'è anche chi ha scelto di non cedere alla paura e alla violenza, come i bambini e i giovani della Scuola della Pace, che esprimono nel quartiere il sogno di costruire un luogo più pacifico. Molti di loro sono rom, pakistani e marocchini, rappresentano la diversità del quartiere e testimoniano che è possibile vivere insieme.
La prima risposta dei giovani della Scuola della Pace di Sant'Egidio a questo clima di paura e di sfiducia è stata quella di pregare per la pace insieme alle altre famiglie del quartiere. "Grazie per questo momento di preghiera che ci ridona la speranza" ha detto il giovane Victor, mentre Cristina, madre di famiglia, ha commentato commossa: "Ogni volta che le cose vanno male quartiere, nessuno si rende conto che qui ci sono molte madri che si alzano alle cinque del mattino per andare a lavorare, per il bene dei nostri figli. E' una liberazione il poter ritrovarsi qui in un luogo accogliente con un sogno di pace".


 LEGGI ANCHE
• NEWS
28 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

'Il piatto più buono è quelllo dell'amicizia': lo offre Sant'Egidio a tanti amici nelle periferie di Monaco di Baviera

IT | DE
19 Gennaio 2018
MÖNCHENGLADBACH, GERMANIA

La Storia di Rawan: dalla guerra in Iraq alla Scuola della Pace

IT | ES | DE | NL | HU
5 Dicembre 2011

Solidarietà e ecologia: torna Il "Rigiocattolo". Appuntamenti in Italia e nel mondo

IT | ES | DE | FR | CA
16 Agosto 2011

Conakry (Guinea Conakry): I bambini e i ragazzi adottati a distanza alla Festa del Paese dell’Arcobaleno

5 Agosto 2011

Adozioni a distanza e diritto allo studio: in Indonesia 27 tra i primi ragazzi "adottati" oggi frequentano l'università

IT | ES | DE | CA | NL
8 Luglio 2011

Garoua (Camerun):Alla Scuola della Pace si impara ad essere solidali con i più poveri: una visita ai bambini abbandonati nell'istituto pubblico della città

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
21 Febbraio 2018
Vatican Insider

Sant’Egidio si unisce alla Giornata di digiuno per Congo e Sud Sudan indetta dal Papa

7 Febbraio 2018
Il Secolo XIX

Nessuno è troppo piccolo per aiutare

2 Febbraio 2018
el Periódico

La brújula de los sintecho

1 Febbraio 2018
Flama.info

La Comunitat de Sant Egidi presenta la “Guia Michelin dels pobres” 2018

1 Febbraio 2018
CATALUNYARELIGIO.CAT

Sant'Egidio presenta la versió mòbil de la seva Guia Michelin

1 Febbraio 2018
La Vanguardia

La dificultad de acceso a vivienda aumenta el riesgo de pobreza en Barcelona

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
23 Gennaio 2018 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace. Educare i bambini in un mondo globale''

17 Gennaio 2018 | NAPOLI, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace - Educare i bambini in un mondo globale''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

Per una città più umana: no alla violenza, sì alla pace

Appel pour la paix au Mali

Marco Impagliazzo

L'intervento del prof. Marco Impagliazzo

tutti i documenti
• LIBRI

Alla Scuola della Pace





San Paolo
tutti i libri

FOTO

205 visite

177 visite

207 visite

190 visite

154 visite
tutta i media correlati