change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
10 Settembre 2017 | MÜNSTER, GERMANIA

II Presidente del Niger a #stradedipace: no alla disuguaglianza, si alle differenze. Costruire muri favorisce dogmatismo e integralismo

 
versione stampabile

 A Münster, dove è in corso l’incontro promosso da Sant’Egidio “Strade di Pace”, interviene il presidente del Niger, Mahamadou Issoufou, per denunciare le disuguaglianze sociali che affliggono il suo paese, crocevia e punto di partenza di tante migrazioni verso l’Europa. “La causa più profonda dei conflitti che oggi scuotono il mondo è la disuguaglianza. Disuguaglianza tra paesi ricchi e paesi poveri ma anche disuguaglianza nell'ambito di uno stesso paese”.

Dopo aver ricordato come milioni di donne e bambini non abbiano accesso a scuola, cure ed acqua potabile, Issoufou ha analizzato una seconda causa di conflitto: l’intolleranza. “Le culture si arricchiscono quando si mescolano. Dobbiamo accettare che l’altro sia diverso, se vogliamo costruire ponti e non muri. Una cultura chiusa, che rifiuta di essere fecondata dagli apporti che vengono dal di fuori, va di pari passo con il dogmatismo e l'intolleranza”. Ed il dogmatismo, ha concluso Issoufou, è sempre pericoloso perché conduce al terrorismo.

Il leader africano ha ricordato l’aiuto di Sant’Egidio al suo Paese, quando era scosso da una crisi politica e istituzionale, nonché il suo impegno per la pace in Repubblica Centrafricana. “Rendo omaggio al lavoro insostituibile della Comunità di Sant'Egidio per le sue audaci iniziative a sostegno del dialogo e della reciproca comprensione tra i popoli lontani e separati”.

 LEGGI ANCHE
• NEWS
31 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

La Comunità di Sant’Egidio ricorda il prof. Joachim Gnilka scomparso a Monaco all’età di 90 anni.

IT | DE
28 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

'Il piatto più buono è quelllo dell'amicizia': lo offre Sant'Egidio a tanti amici nelle periferie di Monaco di Baviera

IT | DE
2 Dicembre 2017
NIAMEY, NIGER

Niger: aiuti al carcere minorile di Niamey e un accordo di sede con Sant'Egidio

3 Novembre 2017
LOME, TOGO

In Togo l'incontro per la pace e il dialogo tra le religioni ''Chemin de Paix''

IT | ES | FR
2 Novembre 2017
MANAGUA, NICARAGUA

Caminos de Paz in Nicaragua: rappresentanti delle religioni sottoscrivono con Sant'Egidio l'impegno per la pace

IT | ES | DE | FR
18 Ottobre 2017

A un mese dall'Incontro delle religioni a Münster, le Strade di Pace hanno attraversato 4 continenti

IT | ES | DE | FR | RU
tutte le news
• STAMPA
23 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

15 Dicembre 2017
GNZ

Im Mittelpunkt steht das Gebet für den Frieden

30 Ottobre 2017
Notizie Italia News

Il tempo del dialogo, 500 anni dopo ...

15 Ottobre 2017
Herder Korrespondenz

Sant'Egidio: Auf der Suche nach der Gemeinsamkeit

28 Settembre 2017
Credere La Gioia della Fede

Bogotà e Munster: la pace e il dialogo

21 Settembre 2017
Credere La Gioia della Fede

Nel 2018 l'Incontro per la pace torna in Italia

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
29 Ottobre 2017 | BUENOS AIRES, ARGENTINA

''Fiesta de la Paz'' a Buenos Aires nello spirito di Assisi

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Incontro di Preghiera per la Pace

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Sant’Egidio: Migranti, Siria, Cristiani in Medio Oriente

Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Christians in the Middle East: What Future?

International Prayer for Peace

tutti i documenti
• LIBRI

Lo Spirito di Assisi





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1179 visite

1163 visite

1154 visite

1166 visite

1179 visite
tutta i media correlati