change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
12 Settembre 2017 | MÜNSTER, GERMANIA

'Aleppo aspetta il ritorno dei suoi vescovi rapiti'. Appello alla riconciliazione del vescovo armeno Marayati all'incontro #stradedipace

 
versione stampabile

 «Aleppo aspetta il ritorno dei suoi vescovi e sacerdoti rapiti, aspetta la fine della guerra». Questo l’appello lanciato dall'arcivescovo armeno cattolico di Aleppo, Butros Marayati, alla cerimonia finale dell’incontro internazionale "Strade di Pace" organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio a Munster e Osnabruck, in Germania. «La guerra – ha affermato Marayati - non si combatte con la guerra, ma con il dialogo, con il perdono, con la riconciliazione e con la volontà di cominciare una nuova vita camminando su strade di pace». Marayati, alla guida della comunità armena della città simbolo del lungo conflitto siriano, ha ricordato gli altri due vescovi di Aleppo - il siro ortodosso Mar Gregorios Yohanna Ibrahim e il greco ortodosso Paul Yazigi - rapiti il 22 aprile 2013 e tutti i bambini, le donne, i profughi che attendono la pace. «Da tutti loro – ha detto – sale il grido 'mai più la guerra', perché la guerra è sempre un’inutile strage».

 

Butros Marayati


Arcivescovo di Aleppo degli Armeni cattolici
 BIOGRAFIA
• Intervento di Butros Marayati 
IT | EN | ES | DE | FR
 TESTO

 LEGGI ANCHE
• NEWS
31 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

La Comunità di Sant’Egidio ricorda il prof. Joachim Gnilka scomparso a Monaco all’età di 90 anni.

IT | DE
30 Gennaio 2018

Questa mattina l'arrivo a Roma dei primi corridoi umanitari del 2018 dalla Siria: la via della speranza

IT | ID
28 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

'Il piatto più buono è quelllo dell'amicizia': lo offre Sant'Egidio a tanti amici nelle periferie di Monaco di Baviera

IT | DE
3 Novembre 2017
LOME, TOGO

In Togo l'incontro per la pace e il dialogo tra le religioni ''Chemin de Paix''

IT | ES | FR
2 Novembre 2017
MANAGUA, NICARAGUA

Caminos de Paz in Nicaragua: rappresentanti delle religioni sottoscrivono con Sant'Egidio l'impegno per la pace

IT | ES | DE | FR
25 Ottobre 2017
ROMA, ITALIA

Profughi, i corridoi umanitari fanno mille

IT | ES | FR
tutte le news
• STAMPA
26 Febbraio 2018
Roma sette

Congo e Sud Sudan, Gnavi: «La liberazione ha il nome di Gesù»

23 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

30 Gennaio 2018
La Vanguardia

Treinta sirios llegan a Italia con los llamados "corredores humanitarios"

30 Gennaio 2018
Avvenire

Corridoi umanitari. Italia, Francia, Belgio, Andorra: l'Europa che accoglie i siriani

30 Gennaio 2018
Il Sole 24 ore

Corridoi umanitari, a Fiumicino 30 profughi siriani dal Libano

30 Gennaio 2018
Vaticannews

Corridoi umanitari: la collaborazione ecumenica via della speranza

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
29 Ottobre 2017 | BUENOS AIRES, ARGENTINA

''Fiesta de la Paz'' a Buenos Aires nello spirito di Assisi

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Incontro di Preghiera per la Pace

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Sant’Egidio: Migranti, Siria, Cristiani in Medio Oriente

Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Christians in the Middle East: What Future?

#savealeppo: salvare aleppo e proteggere i cristiani in medio oriente

tutti i documenti
• LIBRI

Lo Spirito di Assisi





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1272 visite

1685 visite

1166 visite

1858 visite

1137 visite
tutta i media correlati