change language
sei in: home - rassegna stampa newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
1 Ottobre 2014

Anversa.Audacia di una pace complessa

 
versione stampabile

Si è solennemente concluso il 9 settembre ad Anversa (Belgio) l'incontro che ha riunito - su iniziativa della Comunità di Sant'Egidio - oltre 300 rappresentanti di religioni diverse di tutto il mondo, esponenti della cultura e della politica.
Motivi dominanti: la pace è il futuro, nessuna rassegnazione alla guerra, l'eliminazione dell'altro in nome di Dio è una bestemmia.
I dialoghi, le tavole rotonde, le testimonianze hanno riferito di luoghi attraversati da aggrovigliati conflitti. Hanno mostrato la complessità della situazione attuale consentendo di ascoltare, molte voci di dolore da parte di siro-ortodossi, caldei, yazidi.
«Di fronte al conflitto in Medio Oriente, in Nigeria, in Iraq - ha detto Andrea Riccardi fondatore di Sant'Egidio - alcuni sostengono che a quella che ritengono una guerra di religione bisogna rispondere con una guerra simmetrica, di religione e di civiltà. Tutto, piuttosto, ci invita ad un atteggiamento intelligente. Il mondo globale non è adatto ai terribili semplificatori. Non è jihad contro crociata».
Alla cerimonia conclusiva ha testimoniato Al-Hajj Murad Ebrahim, presidente del Fronte di liberazione islamico dell'isola filippina. «Mentre le fiamme di tanti conflitti ardono ancora in tante parti del mondo - ha detto - dopo la lunga notte della guerra oggi è sorta una nuova alba di pace a Mindanao. La pace è possibile!».
Allo stesso modo il patto repubblicano nella Repubblica Centraficana ha detto Lea Koyassoum Doumta che ad Anversa ha rappresentato quel Paese, «ci ha dimostrato che è possibile sedersi allo stesso tavolo e superare le diffidenze, e ritrovare il senso di appartenenza alla stessa famiglia nazionale».
L'appello da tutti sottoscritto conclude: «Occorre avere l'audacia di pensare la pace, perché o il futuro è la pace, o non c'è più futuro sia per chi vince, sia per chi perde».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Settembre 2017
SPAGNA

Catalogna, Sant'Egidio: ''Non perdiamo altro tempo, rilanciare il dialogo per uscire dalla crisi''

IT | ES | CA
6 Settembre 2017

Perchè le #stradedipace passano per Münster-Osnabrück? Capire un crocevia della storia europea

IT | DE
13 Luglio 2017
INDONESIA

Una Chiesa in uscita verso periferie e giovani. Congresso di vescovi e religiosi amici di Sant'Egidio in Indonesia

IT | ES | DE | FR | NL
30 Potrebbe 2017
ROMA, ITALIA

Convegno Chiesa cattolica e Cina: Messaggio del card. Parolin augura "spirito costruttivo a cui incoraggia il papa"

IT | ES
30 Potrebbe 2017
ROMA, ITALIA

Chiesa Cattolica e Cina - Andrea Riccardi: ''Con Papa Francesco no all'ideologia ma incontro con la cultura cinese''

IT | ES
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT | NL
tutte le news
• STAMPA
11 Novembre 2017
Avvenire

Cristiani e islamici uniti per la pace

30 Ottobre 2017
Notizie Italia News

Il tempo del dialogo, 500 anni dopo ...

16 Settembre 2017
Famiglia Cristiana

La preghiera può spostare montagne di odio

5 Luglio 2017
UCAnews

Indonesian Catholics help poor muslims celebrate Eid

21 Potrebbe 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

11 Potrebbe 2017
Famiglia Cristiana

Il dialogo: scelta non debole ripiego

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Antwerp 2014 Peace is The future - Programme EN

Antwerpen 2014 Programma in Italiano

Convegno: Le RELIGIONI e la VIOLENZA

tutti i documenti
• LIBRI

il senso della vita





Francesco Mondadori

Religioni e violenza





Francesco Mondadori
tutti i libri