change language
sei in: home - rassegna stampa newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
7 Novembre 2017

Centrafrica. Sant'Egidio: la pace «funziona»

La situazione nel Paese al centro di un vertice al Consiglio di sicurezza dell'Onu. Il ministro Alfano: 3 milioni di euro per progetti sociali nel Paese

 
versione stampabile

Dopo la firma dello scorso giugno a Roma dell'importante «accordo politico» per la pace nella Repubblica Centrafricana tra vari gruppi armati, raggiunto grazie alla mediazione della Comunità di Sant'Egidio, il responsabile delle relazioni internazionali della stessa Comunità, Mauro Garofalo, è intervenuto ad una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nel Paese africano. «La visita del segretario generale Onu Antonio Guterres a Bangui e a Bangassou ha avuto certamente degli effetti positivi sul processo di pace e riconciliazione in Centrafrica», ha detto Garofalo, secondo cui con l'accordo di giugno è possibile andare avanti e dimostrare che qualcosa di concreto può essere fatto.
Garofalo ha sottolineato l'importanza del programma di disarmo, che punta alla smobilitazione di 600 uomini dei gruppi armati entro la fine dell'anno
e al loro reintegro nelle forze armate nazionali e in altri programma civili. «I primi risultati concreti sono il disarmo di 200 elementi secondo le regole del progetto», ha affermato Garofalo, sottolineando che «questo successo iniziale sul disarmo può determinare la credibilità dell'intero processo e dimostrare che il programma è possibile e può funzionare». «Dialogo politico e ascolto delle istanze locali sono efficaci», ha quindi aggiunto il rappresentante di Sant'Egidio.
Altri interventi nel corso di questa sessione del Consiglio di sicurezza hanno fatto registrare un sostegno significativo al processo di pace, in particolare quello della Russia e quello del rappresentante speciale delle Nazioni Unite per la Repubblica Centrafricana, Parfait Onanga-Onyanga.
«La situazione umanitaria nella Repubblica Centrafricana è una delle più drammatiche in Africa; oltre la metà della popolazione, 2,7 milioni di persone, dipende dall'assistenza internazionale per sopravvivere», ha detto il Ministro degli Esteri Angelino Alfano. «Per fronteggiare questa situazione - ha aggiunto il Ministro - abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un finanziamento di emergenza di 3 milioni di euro che verrà utilizzato per finanziare una serie di attività a forte impatto sociale che verranno realizzate dalle numerose organizzazioni della società civile italiana presenti nel Paese».



 LEGGI ANCHE
• NEWS
29 Gennaio 2018
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Chantal, Elodie e le altre: storie di bambini e non solo in cura con il programma DREAM a Bangui, capitale del Centrafrica

IT | ES | DE | FR | CA | NL
24 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Centrafrica, il presidente Touadera a Sant'Egidio: prosegue il processo di pace, parte ora la nuova fase del disarmo

IT | ES | DE | FR | PT | CA | ID
23 Gennaio 2018

Centrafrica, domani il presidente in visita a Sant'Egidio: Colloqui sul processo di pace e incontro con la stampa

IT | PT
14 Gennaio 2018

'Fare Pace - la diplomazia di Sant'Egidio' è in libreria

IT | ES | DE | PT
8 Gennaio 2018
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Aiuti umanitari in Repubblica Centrafricana mentre proseguono le operazioni di disarmo

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
7 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Prosegue l'impegno per la pace in Sud Sudan

IT | NL
tutte le news
• STAMPA
25 Febbraio 2018
Roma sette

Congo e Sud Sudan, Gnavi: «La liberazione ha il nome di Gesù»

22 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

21 Febbraio 2018
Famiglia Cristiana

La preghiera sia un urlo contro le guerre

20 Febbraio 2018
Vatican Insider

Sant’Egidio si unisce alla Giornata di digiuno per Congo e Sud Sudan indetta dal Papa

20 Febbraio 2018
SIR

Giornata preghiera e digiuno: Comunità di Sant’Egidio, adesione all’invito del Papa. Veglia nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma e in molte città italiane

6 Febbraio 2018
Vaticannews

“Fare pace”: la diplomazia della speranza cristiana di Sant’Egidio

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Marco Impagliazzo - Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nella Repubblica Centrafricana

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

tutti i documenti
• LIBRI

Fare Pace





San Paolo

La forza disarmata della pace





Jaca Book
tutti i libri