change language
você está em: home - recortes de imprensa newsletterlink

Support the Community

  
6 Fevereiro 2018

'Le istituzioni in queste zone sono state assenti Chi ci vive si sente estraneo alla città '

Andrea Chiappori. Rresponsabile della Comunità di Sant’Egidio della Liguria, prima della missione a Genova della commissione d’inchiesta sulle periferie è stato audito a Roma, la comunità infatti opera nelle zone di periferia più degradate con presidi fissi da più di trent’anni

 
versão para impressão

Se c’è qualcosa di davvero trasversale, nella politica di Genova degli ultimi trent’anni per le periferie, è l’assenza . «Le istituzioni, purtroppo, si sono viste in quei luoghi in modo sporadico, e non determinante. E invece, un segnale sarebbe fondamentale: perché uno dei problemi di chi vive ai margini è il fatto che non percepisce l’appartenenza alla città. Un senso di estraneità al corpo sociale molto preoccupante».
Andrea Chiappori, responsabile della Comunità di Sant’Egidio della Liguria, prima della missione a Genova della commissione d’inchiesta sulle periferie è stato audito a Roma. E a quella stessa commissione ha presentato una relazione dettagliata: molti di quegli spunti, infatti, si ritrovano nel report finale. Ma, prima di tutto, Chiappori e la Comunità di Sant’Egidio in quei territori lavorano da una vita: da 35 anni sono presenti a Begato, da dieci al Cep.
Cosa significa vivere ai margini, a Genova? «Questa non è una città con grandi periferie: ma ne ha molteplici. In senso geografico ed esistenziale. Pensiamo agli anziani: deboli, ai margini della società, soli, soprattutto a Sampierdarena. Ma la solitudine è anche quella che non ci aspetteremmo: dei giovani. Perché non esistono più luoghi aggregativi, e la periferizzazione è anche fisica, tanti ragazzi vivono in casa e non trovano sbocchi professionali».
Un focus è dedicato a Sampierdarena e al degrado. «Ecco, uno dei problemi è anche questo termine: periferie degradate. Un’espressione che identifica di solito le persone che causerebbero questo degrado. Invece, va imputato al declino di quella zona, che ha ragioni storiche: la chiusura delle grandi industrie, l’arrivo della Fiumara e la spersonalizzazione, l’abbassamento del valore delle case che ha creato ghetti. Questo non significa negare le difficoltà, ma capirne le cause».
La mancanza di consapevolezza è parte del problema? «Proprio così: ed è una questione che riguarda anche chi vive questa situazione, perché non sa spiegarsela. Bisogna dunque creare percorsi di consapevolezza della popolazione, partendo dalla scuola, che è spesso l’unico eroico presidio. Al Cep abbiamo la nostra scuola della pace che lavora con i bambini di elementari e medie, ma bisogna allargare: coinvolgere anche gli adulti».
L’emergenza più pressante è quella abitativa: secondo lei cosa si potrebbe fare? «La richiesta di case è costante, e a Genova siamo davanti al paradosso di uno spreco di alloggi vuoti perché mancano di manutenzione. Negli ultimi due anni, come Comunità di Sant’Egidio, siamo passati da zero a sessanta alloggi messi a disposizione per singoli e famiglie: al Carmine, in via Balbi, a Cornigliano. Ristrutturiamo gli spazi e concordiamo un affitto dilazionato. Ecco, credo che questo metodo si potrebbe traslare anche nel pubblico».


 LEIA TAMBÉM
• NOTÍCIA
11 Julho 2016
GENOA, ITÁLIA

Da guerra na Síria a uma nova vida com as crianças da Escola da Paz: o primeiro verão italiano de Aboudi

IT | ES | FR | PT | HU
11 Julho 2016
BLANTYRE, MALAVI

No Malawi as Comunidades de Sant'Egidio reuniram-se com Andrea Riccardi para enfrentar juntos os desafios da comunicação do Evangelho

IT | ES | DE | FR | PT | HU
18 Maio 2016
LISBOA, PORTUGAL

Conferência de Andrea Riccardi na Universidade Católica Portuguesa: as periferias no pontificado do Papa Francisco

IT | ES | DE | PT | CA
7 Abril 2016

O novo livro de Andrea Riccardi. Hoje Jesus vive nas periferias

IT | ES | PT | CA
27 Fevereiro 2016
ROMA, ITÁLIA

A festa para os 100 anos de Michele, a bênção de uma vida longa e uma grande família

IT | PT
6 Outubro 2015

#changeyourcity: a proposta para cidades mais humanas dos Jovens pela Paz da Comunidade de Sant'Egidio

IT | ES | PT | CA
todas as notícias
• DIVULGAÇÃO
26 Fevereiro 2018
Corriere della Sera - Ed. Roma

Sant’Egidio, il nostro presidio d’umanità contro la solitudine

23 Fevereiro 2018
Gazzetta di Parma

Maltempo: Comune Genova,anche tso per evitare morti per gelo

22 Fevereiro 2018
Il Secolo XIX

Bagnasco ringrazia Sant’Egidio: «Il ’68 è passato, voi ci siete»

21 Fevereiro 2018
Famiglia Cristiana

I 50 anni di Sant'Egidio. L'abbraccio.

21 Fevereiro 2018
Famiglia Cristiana

La rivoluzione dell'amore e della tenerezza, l'unica necessaria #santegidio50

7 Fevereiro 2018
Il Secolo XIX

Nessuno è troppo piccolo per aiutare

todos os press releases
• EVENTOS
15 Novembro 2017 | BARCELONA, ESPANHA

Presentación del libro de Andrea Riccardi: "Periferias. Crisis y novedades para la Iglesia"

TODAS AS REUNIÕES DE ORAÇÃO PELA PAZ
• PENA DE MORTE NO
10 Outubro 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa

7 Outubro 2015
UNITED STATES

The World Coalition Against the Death Penalty - XIII world day against the death penalty

5 Outubro 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

24 Setembro 2015

Pope Francis calls on Congress to end the death penalty. "Every life is sacred", he said

12 Março 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

12 Março 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

9 Março 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 Março 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Março 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

28 Fevereiro 2015
UNITED STATES

13 Ways Of Looking At The Death Penalty

15 Fevereiro 2015

Archbishop Chaput applauds Penn. governor for halt to death penalty

11 Dezembro 2014
MADAGÁSCAR

C’est désormais officiel: Madagascar vient d’abolir la peine de mort!

ir para nenhuma pena de morte
• DOCUMENTOS

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

La Guida Dove mangiare, dormire, lavarsi - Genova 2016: alcuni dati

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Genova 2016

todos os documentos