change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
23 Giugno 2016 | NEW YORK, STATI UNITI

Profughi: i corridoi umanitari sbarcano all'ONU e si propongono come modello replicabile

Una delegazione del Ministero degli Esteri italiano e della Comunità di Sant'Egidio a New York illustra i risultati e le prospettive di un progetto alternativo ai "viaggi della morte"

 
versione stampabile

Si è parlato dei corridoi umanitari il 22 giugno nella sede della missione permanente dell'Italia alle Nazioni Unite, a New York.

Una delegazione del governo italiano, rappresentato dal viceministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Mario Giro, e della Comunità di Sant'Egidio con Cesare Zucconi hanno illustrato l'iniziativa dei corridoi umanitari.

Alla presenza di un gruppo di ambasciatori accreditati presso l'ONU e di rappresentanti delle organizzazioni internazionali è stato fatto un primo bilancio dell'iniziativa, frutto di un accordo tra Farnesina, Viminale, Comunità di Sant'Egidio, FCEI e Tavola Valdese, che ha permesso fino ad oggi a quasi 300 siriani ed iracheni di raggiungere in modo sicuro l'Italia.

Nel corso dell'incontro si è sottolineata in modo particolare la replicabilità del progetto, incoraggiando altri Paesi a prendere l'iniziativa volta a salvare vite, a combattere il traffico di esseri umani aprendo vie legali e sicure di accesso in Europa, a cominciare dalle persone più vulnerabili.

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
5 Febbraio 2018

Gli auguri del pastore valdese Bernardini per i 50 anni di Sant'Egidio: continuiamo insieme per la pace, la giustizia, i corridoi umanitari

IT | HU
31 Gennaio 2018

Videoclip: i nuovi corridoi umanitari in un servizio del TG1

29 Gennaio 2018

Questa mattina l'arrivo a Roma dei primi corridoi umanitari del 2018 dalla Siria: la via della speranza

IT | ID
29 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

Arrivati in Italia i primi corridoi umanitari del 2018. La nuova fase del progetto che è diventato un modello di accoglienza e integrazione per l'Europa

IT | ES | DE | FR | CA | ID
29 Gennaio 2018
PARIGI, FRANCIA

Bienvenue! L'arrivo a Parigi di 40 profughi siriani grazie ai corridoi umanitari

IT | ES | DE | FR | CA | ID
26 Gennaio 2018

Migranti: La guerra in Siria non è finita, ma l’Europa che crede nel futuro continua ad accogliere e integrare. Tra pochi giorni nuovi arrivi con i #corridoiumanitari

IT | FR | NL
tutte le news
• STAMPA
12 Marzo 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

26 Febbraio 2018
Vatican Insider

Corridoi umanitari, 114 profughi dall’Etiopia. Galantino: no allo sciacallaggio politico

26 Febbraio 2018
Vaticannews

Corridoi umanitari: 114 nuovi arrivi dall’Etiopia

26 Febbraio 2018
La Repubblica

Profughi, dal Corno d'Africa a Roma corridoio umanitario per 114 persone

26 Febbraio 2018
Agenzia SIR

Corridoi umanitari: Impagliazzo (Comunità Sant’Egidio), “polemiche politiche finiranno ma il futuro è nell’integrazione”

26 Febbraio 2018
Avvenire

Cei. Atterrati a Roma 113 profughi. «La cooperazione fra istituzioni fa miracoli»

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
19 Dicembre 2014
Avvenire

Onu, aumentano i «no» alla pena di morte

1 Dicembre 2014

Guinea: Sant'Egidio chiede l'abolizione della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Marco Impagliazzo - Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nella Repubblica Centrafricana

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Manifesto al mondo





Jaca Book
tutti i libri