change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
19 Settembre 2012 | YAOUNDE, CAMERUN

Una delegazione della Comunità di Sant'Egidio al Congresso panafricano dei laici cattolici

che si è tenuto a Yaoundé dal 4 al 9 settembre

 
versione stampabile

Una delegazione della Comunità di Sant'Egidio ha partecipato al Congresso Panafricano dei Laici Cattolici organizzato dal Pontificio Consiglio per i Laici dal titolo «Essere testimoni di Gesù Cristo in Africa oggi “Sale della terra... Luce del mondo" (Mt 5,13-14)» che si è tenuto a Yaoundé (Camerun) dal 4 al 9 settembre.

Al Congresso erano presenti più di 300 rappresentanti di tutte le Conferenze Episcopali dell'Africa Sub-Sahariana e di movimenti ecclesiali e nuove Comunità presenti nel Continente. Particolarmente significativa è stata la presenza dei delegati dei movimenti ecclesiali che rappresentavano più della metà dei congressisti. Il card. Rylko presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, a tal proposito, ha detto nella sua relazione conclusiva che : « la Chiesa in Africa non potrà trarre che beneficio dalla valorizzazione di questi nuovi carismi e da una apertura sempre maggiore a questo segno prezioso della speranza di cui tanto ha bisogno”

Kpakilè Felemou, della Comunità di Sant'Egidio di Conakry, ha moderato la discussione nei quattro giorni di dibattito.

Nel suo intervento a nome della Comunità, Celestin Twizere ha parlato del dialogo ecumenico ed interreligioso ricordando che negli stessi giorni si svolgeva a Sarajevo l'incontro « Vivere insieme è il futuro» e sottolineando come, ad esempio in Costa d'Avorio, l'amicizia con i rappresentanti di altre fedi sia stata una preziosa risorsa di pace ed abbia consentito in alcune situazioni di evitare l'attacco ad alcune chiese di Abidjan. Twizere ha inoltre ricordato il patriarca della chiesa etiope Paulos, di recente scomparso, che è stato uno dei protagonisti del dialogo ecumenico in Africa negli ultimi decenni.

Queen Saidi, della Comunità di Sant'Egidio di Dar es Salam, intervenendo a proposito del ruolo dei laici nella promozione della pace e della riconciliazione, ha ricordato il ventesimo anniversario della firma della pace in Mozambico spiegando come quell'evento sia stato una benedizione anche per tutti i paesi della regione.

Yolande Mougang, di Douala, ha mostrato come il servizio delle comunità africane sia in molti casi una risposta di speranza di fronte a situazioni di povertà e di abbandono.

Nel messaggio conclusivo indirizzato a tutti i laici africani, letto da Celestin Twizere, si invitano i cristiani del continente ad essere: «minoranze creative per dare sapore alle nostre società ed illuminare le nostre culture con la luce della Parola di Dio”.

Nel messaggio si parla inoltre della difficile situazione che alcuni cristiani vivono in Africa e della violenza diffusa che colpisce le grandi città: “Di fronte a tutto ciò vogliamo affermare ancora una volta che la violenza non è mai una risposta, che vivere insieme e il dialogo sono sempre possibili e necessari».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
5 Gennaio 2018
CONAKRY, GUINEA

Il ministro degli Esteri Alfano visita il centro Dream di Conakry "Qui i sogni si trasformano in realtà"

IT | DE | PT
22 Dicembre 2017
NAKURU, KENYA

In certe parti del mondo, l'acqua è il più bel regalo di Natale: una cisterna per le detenute di Nakuru in Kenya

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
19 Dicembre 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

Una delegazione di Sant'Egidio ad Addis Abeba incontra il Presidente della Commissione dell'Unione Africana Moussa Faki

IT | DE | FR | NL
1 Dicembre 2017

​​World AIDS Day, Sant’Egidio: curare l’Africa è, oggi ancor di più, curare le sue donne

IT | DE | PT | NL | HU
30 Novembre 2017

Europa e giovani migranti, il futuro va creato in Africa. Un articolo di Andrea Riccardi sul Corriere della Sera

27 Novembre 2017
ROMA, ITALIA

Basilica di San Bartolomeo: Preghiera in memoria di Suor Veronika Theresia Ràckovà, la sua vita per i malati in Sud Sudan

tutte le news
• STAMPA
27 Febbraio 2018
Avvenire

Cei. Atterrati a Roma 113 profughi. «La cooperazione fra istituzioni fa miracoli»

24 Febbraio 2018
Avvenire

A spasso per Milano aiutando l'Africa

24 Gennaio 2018
Avvenire

Sviluppo. Alfano: «La Cooperazione è tornata al centro dell'agenda politica»

19 Gennaio 2018
Famiglia Cristiana

Europa e Africa, un destino comune

13 Gennaio 2018
SIR

Belgio: vescovi in visita alle famiglie di profughi accolti nelle diocesi

8 Gennaio 2018
OnuItalia

Alfano chiude missione in Africa al centro ‘Dream’ di Conakry (sant’Egidio)

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

3 Luglio 2014
FILIPPINE

Filippine. I vescovi: no al ripristino della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Scherer: In Brasile una Chiesa viva che educa e trasforma

tutti i documenti
• LIBRI

La Chiesa dei poveri





Francesco Mondadori
tutti i libri

FOTO

174 visite

150 visite

149 visite

150 visite

173 visite
tutta i media correlati