change language
usted está en: home - selecciÓn de prensa newslettercómo contactarnoslink

Ayuda a la Comunidad

  
28 Abril 2016

Malawi. Mai più invisibili: Sant'Egidio «registra» 20mila bimbi

Il 90% degli abitanti non è iscritto all'anagrafe. Adesso la Comunità ha avviato un progetto per dare identità legale ai nuovi nati

 
versión para imprimir

Lo chiamano il "popolo degli invisibili". Il 90 per cento degli abitanti del Malawi, il più povero Paese dell'Africa, non è iscritto all'anagrafe. Un'eredità del periodo coloniale, terminato nel 1964, in cui l'iscrizione al registro nazionale era obbligatoria solo per gli stranieri residenti. Nei decenni successivi all'indipendenza, "l'invisibilità legale" dei bambini si è mantenuta. Fino al 2010. In quell'anno il governo ha deciso di istituire il National Register Act. I decreti attuativi sono, però, entrati in vigore solo nell'agosto 2015. Per colmare il ritardo, la Comunità di Sant'Egidio, in Malawi dal 1999, ha avviato una collaborazione con l'esecutivo locale per procedere alla registrazione della popolazione.

I risultati, in questi primi quattro mesi di lavoro, sono incoraggianti. Il programma Bravo! - acronimo inglese di "registrazione anagrafica per tutti" e già attivo in vari Paesi del Continente tra cui Mozambico e Burkina Faso - ha raccolto, nel solo distretto di Balaka, 20mila richieste.

Come sottolineato da Marco Impagliazzo, presidente di Sant'Egidio, in visita in questi giorni in Malawi, la registrazione è la premessa per l'accesso ad ogni altro diritto: consente di studiare e lavorare legalmente, rende i bimbi meno vulnerabili dal rischio di venire reclutati dai gruppi armati o finire vittime di schiavitù, abusi sessuali, matrimoni precoci. Grazie a Bravo! - ha spiegato Impagliazzo - «i bambini non sono più invisibili. Esistono e con loro esistono le loro famiglie. Ed esiste quindi tutta una società. Con l'applicazione della legge per la registrazione, il Malawi compie un passo decisivo per lo sviluppo del Paese, fondato sul riconoscimento dei diritti fondamentali dei cittadini».

Ascolta l'intervista a Marco Impagliazzo (dal minuto 22,25).


 LEA TAMBIÉN
• NOTICIAS
11 Enero 2018
MALAWI

Ropa nueva para 160.000 niños de Malaui

IT | ES | DE | FR | PT | NL | HU
25 Diciembre 2017

Feliz Navidad de la Comunidad de Sant'Egidio

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
22 Diciembre 2017
NAKURU, KENIA

En ciertas partes del mundo el agua es el mejor regalo de Navidad: un depósito para los detenidos de Nakuru (Kenia)

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
13 Diciembre 2017
BLANTYRE, MALAWI

Inauguración de la nueva iglesia de la Casa de la Amistad de la Comunidad de Sant'Egidio de Blantyre

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | PL | HU
21 Noviembre 2017
MOZAMBIQUE

En Mozambique ya se han inscrito 100 mil niños en el registro civil gracias a BRAVO!

IT | ES | DE | PT | NL | RU
16 Noviembre 2017

Visita del presidente del parlamento austríaco Alexander Van der Bellen a la Comunidad de Sant'Egidio

IT | ES | DE | FR | HU
todas las noticias
• LIBERACIÓN
27 Febrero 2018
Avvenire

Cei. Atterrati a Roma 113 profughi. «La cooperazione fra istituzioni fa miracoli»

27 Febrero 2018
Vatican Insider

Corridoi umanitari, 114 profughi dall’Etiopia. Galantino: no allo sciacallaggio politico

27 Febrero 2018
Agenzia SIR

Corridoi umanitari: Impagliazzo (Comunità Sant’Egidio), “polemiche politiche finiranno ma il futuro è nell’integrazione”

26 Febrero 2018
Avvenire

Emergenza freddo. Rifugi e parrocchie aperte ai senza dimora

24 Febrero 2018
Avvenire

A spasso per Milano aiutando l'Africa

24 Febrero 2018
Il Sole 24 ore

Emergenza freddo, S. Egidio: non lasciamo soli i senza dimora

todos los comunicados de prensa
• EVENTOS
18 Enero 2018 | ROMA, ITALIA

'Siamo qui, siamo vivi. Il diario inedito di Alfredo Sarano e della famiglia scampati alla Shoah'. Colloquio sul libro

TODAS LAS REUNIONES DE ORACIÓN POR la PAZ
• NO PENA DE MUERTE
31 Octubre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Octubre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Septiembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

20 Septiembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

ir a ninguna pena de muerte
• DOCUMENTOS

''Entente de Sant'Egidio'': Political Agreement for Peace in the Central African Republic

Speech of Marco Impagliazzo at the UN Security Council on the situation in the Central African Republic

todos los documentos

FOTOS

293 visitas

326 visitas
todos los medios de comunicación afines