change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
1 Ottobre 2013

Rita Prigmore, Sinta scampata al Porrajmos: "Un incubo la propaganda della nuova destra europea"

 
versione stampabile

ROMA – “Quando ascolto la propaganda dei nuovi partiti della destra europea, con il loro antigitanismo e antisemitismo è come se vivessi un incubo”: queste alcune delle parole di Rita Prigmore, Sinta tedesca, scampata durante la seconda guerra mondiale al Porrajmos, lo sterminio degli zingari europei.

Intervenendo oggi al Panel “Dolore dei popoli e vie di pace” Prigmore ha ricordato la storia della sua famiglia vittima degli esperimenti dei medici seguaci di Mengele, ma  ha anche insistito sul valore della memoria e dell’incontro con le nuove generazioni.

“Quando incontro i giovani gli dico che non hanno colpa per ciò che è accaduto nei campi di sterminio, ma hanno la grande responsabilità di saperlo per far si che non si ripeta mai più. Ricordo a tutti che la felicità non è fuggire la sofferenza, ma conoscerla, affrontarla, conoscere la vita reale”.

Rita Prigmore ha anche raccontato la difficoltà di convivenza nella vita quotidiana: “la prima grande delusione dopo gli anni della guerra fu quando la mia migliore amica smise di parlarmi: eravamo bambine cresciute insieme, ma lei scoprì che ero sinta, una “zingara”, e smise di frequentarmi. Da allora noto con grande disappunto come la gente cambi atteggiamento verso di me dopo che “scopre” che sono sinta”. La testimone ha concluso con queste parole: “non è l’odio che sconfigge la sofferenza, ma il perdono!”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
31 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

La Comunità di Sant’Egidio ricorda il prof. Joachim Gnilka scomparso a Monaco all’età di 90 anni.

IT | DE
28 Gennaio 2018
MONACO, GERMANIA

'Il piatto più buono è quelllo dell'amicizia': lo offre Sant'Egidio a tanti amici nelle periferie di Monaco di Baviera

IT | DE
18 Ottobre 2017

A un mese dall'Incontro delle religioni a Münster, le Strade di Pace hanno attraversato 4 continenti

IT | ES | DE | FR | RU
11 Ottobre 2017
L'AVANA, CUBA

Le religioni si riuniscono a L'Avana per aprire Strade di Pace a Cuba

IT | EN | ES | DE | NL | ID
26 Settembre 2017
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Preghiera per la pace in Costa d'Avorio: l'incontro interreligioso #PathsofPeace promosso da Sant'Egidio ad Abidjan

IT | FR | HU
25 Settembre 2017
JOS, NIGERIA

#PathsofPeace in Nigeria: a Jos cristiani e musulmani in dialogo per aprire Strade di Pace

IT | EN | ES | DE | CA
tutte le notizie
• STAMPA
23 Febbraio 2018
Domradio.de

"Wir können Frieden organisieren wie andere den Krieg"

15 Dicembre 2017
GNZ

Im Mittelpunkt steht das Gebet für den Frieden

30 Ottobre 2017
Notizie Italia News

Il tempo del dialogo, 500 anni dopo ...

15 Ottobre 2017
Herder Korrespondenz

Sant'Egidio: Auf der Suche nach der Gemeinsamkeit

21 Settembre 2017
Credere La Gioia della Fede

Nel 2018 l'Incontro per la pace torna in Italia

15 Settembre 2017
Kirchenzeitung Köln

Die anstrengende Arbeit am Frieden

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Ottobre 2017 | SAN SALVADOR, EL SALVADOR

Caminos de Paz: preghiera per la pace nello Spirito di Assisi a San Salvador

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Incontro di Preghiera per la Pace

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Sant’Egidio: Migranti, Siria, Cristiani in Medio Oriente

Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Christians in the Middle East: What Future?

Il Coraggio della Speranza - IL PROGRAMMA DEFINITIVO

tutti i documenti
• LIBRI

Lo Spirito di Assisi





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1126 visite

1164 visite

1265 visite
tutta i media correlati