change language
sie sind in: home - pressearchiv newsletterkontaktlink

Unterstützung der Gemeinschaft

  

Il Messaggero - ed. Civitavecchia

2 Januar 2018

La comunità di Sant'Egidio offre il pranzo ai detenuti

 
druckversion

Solidarietà
Sedersi ad un tavolo per condividere un pasto. Uscire per un momento da disperazione e dolore, guardando il futuro senza troppa paura. Insieme con l'amministrazione penitenziaria, le Comunità di Sant'Egidio di Civitavecchia e di Roma hanno organizzato per oggi e per il 5 gennaio due pranzi con i detenuti dei due istituti carcerari cittadini.
Alla Casa circondariale di via Aurelia Nord, circa 100 dei 400 totali reclusi in attesa di giudizio, per lo più extracomunitari dimenticati da famigliari e parenti, mangeranno serviti da 40 volontari. Per loro quattro ristoranti locali hanno preparato lasagne al ragù e polpette accanto a broccoletti e lenticchie (cucinate dai volontari di Sant'Egidio), dolci, frutta e bevande. Preparato con la stessa cura, è leggermente diverso il menù (lasagne al forno, polpettone di carne di manzo, funghi, patate, piselli, dolci, frutta e bevande) che venerdì sarà servito dai volontari al 95% delle persone che a via Tarquinia scontano la loro pena definitiva.
Seduti tra i carcerati, nelle rispettive mense, ci saranno i cappellani don Sandro e don Francesco, la direttrice "comune", Patrizia Bravetti, i comandanti della polizia penitenziaria e i responsabili dell'area educativa. Sono stati invitati il sindaco Cozzolino, la vice Lucernoni e il vescovo Marrucci. A pranzo concluso ogni invitato avrà un pacco regalo contenente prodotti per l'igiene della persona, tutti raccolti in ogni scuola media locale, grazie alla generosità di alunni e genitori sensibilizzati dai docenti.
«Questi due pranzi si sommano ai 55 che in altrettante carceri italiane come Comunità stiamo organizzando - ha spiegato Massimo Magnano - e si inseriscono in un discorso di continuità che portiamo avanti tutto l'anno, fatto anche della Festa del Ramadan che promuoviamo per i tanti musulmani, passando per il dialogo che alimentiamo mensilmente con i malati psichici curati nell'infermeria del carcere per combattere anche la radicalizzazione del terrorismo».


 LESEN SIE AUCH
• NACHRICHTEN
26 Dezember 2017

Von Indonesien bis Salvador, von Deutschland bis Mosambik, die neuen Bilder der Weihnachtsmähler von Sant'Egidio weltweit

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
25 Dezember 2017

Frohe und gesegnete Weihnachten von der Gemeinschaft Sant'Egidio!

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
25 Dezember 2017

Weihnachten mit Sant’Egidio – bei diesem Fest vermischen sich die Helfer mit denen, die Hilfe erfahren. Rom und die Welt

IT | DE | FR
22 Dezember 2017
NAKURU, KENIA

In Teilen der Welt ist Wasser das schönste Weihnachtsgeschenk: eine Zisterne für die Gefangenen von Nakuru

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
20 Dezember 2017

In Erwartung des Weihnachtsmahles mit den Armen. Vorbereitungen auf der ganzen Welt: Fotos

19 Dezember 2017

Was ist das "Weihnachtsmahl mit den Armen" der Gemeinschaft Sant’Egidio?

IT | DE
all news
• RELEASE
21 Februar 2018
Il Messaggero - ed. Civitavecchia

Nasce una catena della solidarietà per combattere il disagio mentale

8 Februar 2018
La Provincia di Civitavecchia

L’orgoglio traversale della solidarietà

29 Dezember 2017
La Stampa

Sant’Egidio e il pranzo della serenità nel carcere

29 Dezember 2017
Avvenire

Kenya, Natale in cella. Adesso arriva l'acqua

28 Dezember 2017
Il Messaggero - ed. Civitavecchia

Il freddo è arrivato, ma i ricoveri no slitta ancora il piano per i senzatetto

alle pressemitteilungen
• KEINE TODESSTRAFE
10 Oktober 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa

7 Oktober 2015
VEREINIGTE STAATEN

The World Coalition Against the Death Penalty - XIII world day against the death penalty

5 Oktober 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

24 September 2015

Pope Francis calls on Congress to end the death penalty. "Every life is sacred", he said

12 März 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

12 März 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

9 März 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 März 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 März 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

28 Februar 2015
VEREINIGTE STAATEN

13 Ways Of Looking At The Death Penalty

15 Februar 2015

Archbishop Chaput applauds Penn. governor for halt to death penalty

11 Dezember 2014
MADAGASKAR

C’est désormais officiel: Madagascar vient d’abolir la peine de mort!

gehen keine todesstrafe
• DOKUMENTE
Comunità di Sant'Egidio

ALCUNI NUMERI DELLA SOLIDARIETA’ NEL 2012 DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

Comunità di Sant'Egidio

Le carceri in Italia:tra riforma, sovraffollamento e problemi di bilancio. Analisi e proposte delle Comunità di Sant'Egidio

Comunità di Sant'Egidio

Mai così tanti in carcere nella storia dell’Italia Repubblicana

Comunità di Sant'Egidio

CALANO I REATI, MA CRESCONO GLI ARRESTI E LE DETENZIONI

alle dokumente