change language
you are in: home - press review newslettercontact uslink

Support the Community

  

Il Ticino

January 8 2016

Più di quattrocento persone hanno partecipato ai pranzi

Comunità di S.Egidio, il Natale della Misericordia a Pavia

,
 
printable version

Anche a Pavia si sono svolti i tradizionali pranzi di Natale della Comunità di Sant'Egidio, che coinvolgono più di mille città nel mondo. Questi eventi hanno radunato il popolo variegato che la Comunità incontra durante i suoi servizi tutto l'anno: bambini provenienti dal quartiere Crosione-Vallone che frequentano la Scuola della Pace, invitati insieme alle loro famiglie, quaranta rifugiati ospitati in provincia, novanta senzatetto, anziani, famiglie italiane e straniere che frequentano il Centro di Solidarietà della Comunità di Sant'Egídio presso la parrocchia di San Michele. Sono stati allestiti due suggestivi pranzi, uno nella cripta della chiesa di San Michele e uno nella chiesa di San Luca. Il giorno di Natale si è tenuta una festa anche alla casa di riposo "F. Pertusati", che
ha coinvolto oltre 100 persone tra gli anziani ospiti della struttura, che i volontari di Sant'Egidio visitano ogni settimana.
Il pranzo di Natale è il coronamento di un lavoro, o per meglio dire di un'amicizia, costruita quotidianamente dalla Comunità con chi è "marginale" nella nostra città. Per questo, si tratta di un pranzo veramente familiare, in cui chi serve si confonde con chi è servito. Molti dei volontari che hanno partecipato si sono seduti a tavola con gli ospiti, per condividere con loro il piacere della festa e della convivialità. Oltre cento volontari hanno contribuito a realizzare le iniziative natalizie della Comunità di 
Sant'Egidio. Ad essi sí aggiungono í tanti commercianti pavesi che hanno contribuito fornendo gratuitamente tutto l'occorrente per il pranzo: regali, tavoli, pane ed eleganti centrotavola. In rappresentanza delle istituzioni, il sindaco Massimo Depaoli e l'assessore provinciale alla Cooperazione Internazionale Francesco Brendolise hanno porto un sentito saluto ai commensali. Quest'anno i pranzi di Natale si sono svolti nel segno della misericordia, cui Papa Francesco ha voluto dedicare l'anno giubilare appena inaugurato.
Si legge nella bolla Misericordiae vultus: In questo Anno 
Santo, potremo fare l'esperienza di aprire il cuore a quanti vivono nelle più disparate periferie esistenziali, che spesso il mondo moderno crea in maniera drammatica. [...] In questo Giubileo ancora di più la Chiesa sarà chiamata a curare queste ferite, a lenirle con l'olio della consolazione, fasciarle con la misericordia e curarle con la solidarietà e l'attenzione dovuta. [...] Apriamo i nostri occhi per guardare le miserie del mondo, le ferite di tanti fratelli e sorelle privati della dignità, e sentiamoci provocati ad ascoltare il loro grido di aiuto. Le nostre mani stringano le loro mani, e tiriamoli a noi perché sentano il calore della nostra presenza, dell'amicizia e della fraternità. Che il loro grido diventi il nostro e insieme possiamo spezzare la barriera di indifferenza che spesso regna sovrana per nascondere l'ipocrisia e l'egoismo. Il Natale della Misericordia (#mercychristmas 2015) mostra un'immagine bella di questo impegno e offre una via concreta per ricreare nella nostra città un tessuto di legami, amore, solidarietà, simpatia e pace.


 ALSO READ
• NEWS
January 11 2016

Around the world in ... 1300 Christmas lunches! The latest images from the Christian East: Russia and Ukraine

IT | EN | FR | PT
January 4 2016
CALAIS, FRANCE

The gift of Sant'Egidio to the refugees in the Jungle of Calais

IT | EN | ES | DE | FR
December 27 2015

Pictures of mercy, Christmas with Sant'Egidio in the world: look at the gallery!

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ZH
December 23 2015

Sant'Egidio for the reception and integration of refugees: a fundraiser has been opened

IT | EN | ES | FR | PT
December 11 2015

Great sale for charity in Rome 11- 23 December to prepare #mercychristmas

IT | EN | SQ
all news
• PRINT
August 28 2017
Il Ticino

Comunità di Sant'Egidio Pavia - La preghiera in ricordo di Joseph

July 11 2016
La Provincia Pavese

Pavia. Canti, balli e cibo dopo il digiuno. Si festeggia la fine del Ramadan

January 10 2016
Avvenire

A Civitavecchia la misericordia «apre» le carceri per il Natale

January 5 2016
Cronache di Napoli

Una Befana all'insegna della solidarietà

January 4 2016
L'Osservatore Romano

Il volto della misericordia

all press releases
• EVENTI
November 14 2017 | PAVIA, ITALY

Presentazione a Pavia del libro di Vincenzo Paglia ''Sorella Morte''

June 15 2016 | PAVIA, ITALY

Accoglienza e integrazione una via possibile: conferenza sui corridoi umanitari

ALL MEETINGS OF PRAYER FOR PEACE
• NO DEATH PENALTY
October 10 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa

October 7 2015
UNITED STATES

The World Coalition Against the Death Penalty - XIII world day against the death penalty

October 5 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

September 24 2015

Pope Francis calls on Congress to end the death penalty. "Every life is sacred", he said

March 12 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

March 12 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

March 9 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

March 9 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

March 9 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

February 28 2015
UNITED STATES

13 Ways Of Looking At The Death Penalty

February 15 2015

Archbishop Chaput applauds Penn. governor for halt to death penalty

December 11 2014
MADAGASCAR

C’est désormais officiel: Madagascar vient d’abolir la peine de mort!

go to no death penalty