change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
3 Luglio 2012 | ITALIA

Estate di solidarietà con le popolazioni terremotate in Emilia

Le Comunità di Sant'Egidio di Padova, Verona e altre città del Nord Italia visitano ogni settimana le zone colpite dal sisma.

  Estate di solidarietà in Emilia: giovani di Sant'Egidio a San Felice sul Panaro
 
versione stampabile

Visita della Comunità di Sant'Egidio ai terremotati dell'EmiliaContinua la solidarietà e la vicinanza della Comunità di Sant’Egidio ai paesi colpiti dal terremoto in Emilia. Sabato 30 giugno i Giovani per la Pace di Padova e Verona hanno fatto visita alle popolazioni terremotate di San Felice sul Panaro, uno dei paesi maggiormente colpiti dal sisma del 20 maggio.

A più di un mese dal terremoto, centinaia di persone vivono ancora nei campi mobili attrezzati dalla protezione civile. Nel corso della visita sono state organizzate due feste. La prima insieme ai bambini del “campo Trento”, in cui vivono i tanti immigrati sfollati di San Felice; le temperature altissime di questi giorni rendono ancora più difficile la vita nel campo e la situazione dei bambini è la più critica.

La seconda insieme agli anziani del “campo della Caritas”,anch’essi duramente provati dal caldo e desiderosi di raccontare ai giovani ciò che hanno vissuto durante e dopo il terremoto. I disastri provocati dal sisma sono stati paragonati a quelli della guerra del ’39-’44, che molti anziani del campo hanno vissuto. Nonostante le difficoltà della vita i momenti di festa si sono svolti in un clima di grande gioia e gratitudine. Per questo ci siamo dati appuntamento il sabato dopo per continuare a fare festa insieme.

Visita della Comunità di Sant'Egidio ai terremotati dell'EmiliaDomenica 1 luglio un altro gruppo di Sant'Egidio è andato a visitare il “campo Abruzzo” di Cavezzo, dove, nonostante le temperature elevate abbiamo fatto festa con alcuni amici che hanno potuto anche gustare il tradizionale “Dolce del Santo”. Cavezzo è uno dei paesi dove sono più evidenti i segni del terremoto con molte case crollate del tutto, oltre alla Chiesa e alcune altre strutture. La situazione più critica riguarda anche qui gli anziani e i bambini, soprattutto i più piccoli, anche se, finalmente, alcune famiglie stanno iniziando a rientrare nelle case dichiarate agibili. Nonostante la paura di nuove scosse sia ancora molta, anche gli anziani parzialmente autosufficienti che erano temporaneamente ospitati presso la scuola elementare, rientreranno in casa e dal 15 luglio dovrebbe riaprire la residenza protetta. La Comunità sta valutando, con l’assistente sociale e la psicologa del paese, un piano di vicinanza e compagnia durante l'estate.

 

 

COME AIUTARE
 


DONAZIONE ONLINE

causale "Terremoto Emilia Romagna"

OPPURE

c/c bancario e postale: 807040
Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus
IBAN:
IT67D0760103200000000807040
SWIFT: BPPIITRRXXX


 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Febbraio 2018
BARCELLONA, SPAGNA

Anche a Barcellona, la Guida per chi è senza dimora 'On menjar, dormir i rentarse'. Quest'anno diventa una APP, utile per chi ha bisogno di aiuto e per chi vuole aiutare

IT | ES | CA
11 Gennaio 2018
MALAWI

Vestiti nuovi per 160.000 bambini in Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | NL | HU
6 Gennaio 2018

A Thiene, in Veneto, è stato istituito un indirizzo virtuale per chi è senza dimora: Via della Comunità di Sant'Egidio

4 Gennaio 2018

Per i terremotati di Amatrice l'anno nuovo comincia con la solidarietà dei Giovani per la Pace di Roma

IT | PT
22 Dicembre 2017
BANGLADESH

Non dimentichiamo il popolo rohingya: la seconda missione di Sant'Egidio nei campi profughi

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
14 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Visita online il presepe di Sant'Egidio: Gesù accolto da poveri, malati, chi non ha casa, e uomini di ogni fede

IT | ES | DE | FR | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
11 Febbraio 2019
Vatican Insider

Riccardi: tra Italia e Vaticano c’è freddezza ma non rottura

25 Febbraio 2018
kathpress

Kardinal Marx fordert mehr Engagement für Einheit der Menschen

25 Febbraio 2018
Domradio.de

"Gräben zuschütten"

25 Febbraio 2018

„Gräben zuschütten, Spaltungen überwinden“

24 Febbraio 2018
Domradio.de

Im Dienst der karitativen Arbeit

22 Febbraio 2018
Br-Online

Interview mit Sant'Egidio Mitgründer Andrea Riccardi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

tutti i documenti
• LIBRI

Il martirio degli armeni





La Scuola

Elogio dei poveri





Francesco Mondadori
tutti i libri

FOTO

217 visite

212 visite

248 visite

128 visite

130 visite
tutta i media correlati