change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
6 Dicembre 2002

Albania - Una lettera da Malecaj, uno dei villaggi albanesi aiutati durante l'alluvione di settembre

 
versione stampabile

I rappresentanti delle famiglie di Malecaj, uno dei villaggi albanesi dove, durante l'alluvione dello scorso settembre, sono arrivati gli aiuti di emergenza della Comunità, hanno scritto una lettera per esprimere la loro gratitudine.

Malecaj, 8 Novembre 2002

A: Sant’Egidio – Tirane


A nome di 213 famiglie e più di 1200 abitanti del villaggio Malecaj del Comune Balldre del Circolo di Lezha, Vi ringraziamo di cuore per il vostro contributo prezioso a questi abitanti.

Grazie al vostro aiuto è stato tanto incrementato il servizio sanitario nel nostro villaggio e gli effetti sono stati molto visibili.

E’ stato elevato il livello di salute degli abitanti, è stata abbassata la disabilità al lavoro e il tasso di mortalità. Questo aiuto ha influenzato tutte le fasce di età dei bambini anche perché adesso i bambini frequentano di più la scuola e anche l’asilo nido.

Quello che è più positivo, è che il Vostro aiuto ha influenzato tanto nell’educazione sanitaria degli individui e anche nelle famiglie, e questo ha fatto sì che tutti sono più attenti all’igiene nel mangiare e nel servizio sanitario.
Oltretutto, apprezziamo molto il Vostro grande aiuto per l’ultima emergenza, perché voi siete stati i primi ad aiutare questa comunità.

Il nostro ringraziamento per questo, lo abbiamo espresso tramite queste righe.

Con rispetto dai rappresentanti della comunità di Malecaj

Shaban Maleci
Lindita Gjoni
Paulin Gila
Pashuk Gjoleka
Ndue Smajli
Gezim Maleci

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
12 Gennaio 2018
ALBANIA

A volte, per descrivere l'amicizia, non servono troppe parole: racconti dall'Albania

IT | DE | NL | HU
11 Gennaio 2018
MALAWI

Vestiti nuovi per 160.000 bambini in Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | NL | HU
22 Dicembre 2017
BANGLADESH

Non dimentichiamo il popolo rohingya: la seconda missione di Sant'Egidio nei campi profughi

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
14 Dicembre 2017
LIBIA

Libia: aiuti umanitari agli ospedali della regione del Fezzan

IT | ES | DE | FR | NL
30 Novembre 2017

Europa e giovani migranti, il futuro va creato in Africa. Un articolo di Andrea Riccardi sul Corriere della Sera

29 Novembre 2017

In partenza una nuova missione di Sant'Egidio nei campi dei rohingya in Bangladesh

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID | PL
tutte le news
• STAMPA
19 Gennaio 2018
Famiglia Cristiana

Europa e Africa, un destino comune

13 Gennaio 2018
SIR

Giornata migrante e rifugiato: Comunità di Sant’Egidio, “i Paesi dell’Unione europea seguano il modello dei corridoi umanitari”

30 Dicembre 2017
Notizie Italia News

La politica estera italiana nell'ultima legislatura. Un breve bilancio

23 Dicembre 2017
Il Messaggero

Migranti, Sant’Egidio: in 2 anni corridoi umanitari diventano modello europeo

7 Dicembre 2017
Famiglia Cristiana

E ora l'Europa si accorge dell'Africa

25 Novembre 2017
La Vanguardia

La Comunidad de San Egidio se vuelca con los rohinyá mientras se espera al Papa

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
2 Luglio 2014

Sant'Egidio nella "task force" per la lotta alla pena di morte istituita dal governo italiano per il semestre europeo

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Non muri ma ponti: il messaggio di Andrea Riccardi al 4° congresso di 'Insieme per l'Europa'

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Walter Kasper

Laudatio per il prof. Andrea Riccardi in occasione del conferimento del Premio Umanesimo 2016 a Berlino

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola
tutti i libri

FOTO

613 visite

541 visite

419 visite

497 visite

587 visite
tutta i media correlati