change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più anziani - la comun...n malawi newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  

La Comunità di Sant'Egidio e l'amicizia con gli anziani in Malawi


 
versione stampabile

La Comunità di Sant'Egidio e l'amicizia con gli anziani in Malawi

La Comunità di Sant'Egidio in Malawi conta varie migliaia di persone impegnate con i poveri, in tutto il territorio del Paese, dal Nord al Sud.

In particolare, molti sono impegnati nell'amicizia con gli anziani.

I giovani della Comunità si occupano regolarmente di circa un migliaio di anziani in tutto il Paese, sia nelle città che nei villaggi. Sono persone che hanno bisogno dell'aiuto degli altri per le esigenze primarie della vita, come procurarsi il cibo, o il vestiario.

A volte, c'è bisogno di accompagnare gli anziani in ospedale, per il sopraggiungere di malattie, ma anche per controlli di routine.

Una delle esigenze più sentite è quella della manutenzione della casa, che è spesso troppo difficile per chi è avanti negli anni.

Inoltre molto spesso, sono gli anziani ad occuparsi dei familiari più giovani, in particolare dei nipoti rimasti orfani.

In tutte queste necessità, l'amicizia della Comunità di Sant'Egidio diventa un aiuto, sostegno cruciale quando le forze vengono a diminuire.

Natale è, tra tutte, l'occasione più indicativa dell'amore e la vicinanza con gli anziani , che sono gli invitati d'onore che la Comunitò di Sant'Egidio organizza nel paese. 

L'impegno della Comunità di Sant'Egidio con gli anziani in Malawi, confluirà ne l Congresso "Invecchiare in Africa: sensibilizzare la Nazione" che avrà luogo a Lilongwe il 2 e 3 giugno per iniziativa della Comunità e della Bingu Silver Foundation.

The Guardian,  September 2007

A House for Felister, an elderly woman of Malawi.  Built by her "relatives": youths from the Community of Sant'Egidio of Mtsilitza.

"Sant’Egidio Youths build house for old woman"


You don’t have to be a millionaire to give alms to somebody in need.
Actually, the Community of Sant’Egidio believes that there is nobody so destitute that they cannot help another person just as poor. And this was the spirit that led youths of the Catholic Community of Mtsiliza (the zone) to mould bricks and construct a house for Felister Mayoni in the village of Mtanmdile in Lilongwe.

According to Konduani Hema of Mtsiliza’s Community of Sant’Egidio, Felister had been in a desperately needy condition ever since she had been left alone, with no relatives who could go and help build her a home.

“We saw the “granny” sleeping in this shack that was gradually falling to pieces during the rainy season. And so, as a Community, we took the decision to make the bricks ourselves and pay a bricklayer who could build an edifice to shelter our granny from the rain and whatever the weather may bring” he explained. The beneficiary, Felister Mayoni, expressed her deep gratitude to the Community of Sant’Egidio for the house. Mayoni admitted that since she’d been alone and without any help, she had never dared dream of having a house like this one. “I never thought I had relatives and friends in the Community of Sant’Egidio until this other day when they just came to inform me they would mould bricks and build me a home.

I don’t know how to thank them. Before building my house, they used to help me with the upkeep of my shack, which was nearly uninhabitable. But I had no choice; I was living there because I didn’t have anywhere else to go. If it hadn’t been for these youths, last season’s rains would have been the death of me,” said Mayoni, who finds it difficult to move her legs, due to the infirmity of old age.

NEWS CORRELATE
18 Gennaio 2018
Comunicato stampa

Anziani, Sant'Egidio: la creazione di un Ministero per la solitudine nel Regno Unito è un campanello di allarme


Attivare in Europa reti di protezione contro l'isolamento sociale e favorire un'alleanza tra le generazioni. L’esperienza del programma “Viva gli anziani!” e il movimento Giovani per la Pace
IT | EN | ES | DE
11 Gennaio 2018
MALAWI

Vestiti nuovi per 160.000 bambini in Malawi


Grazie all'accordo con la Guardia di Finanza e il Ministero degli Affari Esteri italiano
IT | ES | DE | FR | PT | NL | HU
13 Dicembre 2017
BLANTYRE, MALAWI

Inaugurata la nuova chiesa nella Casa dell'Amicizia della Comunità di Sant'Egidio di Blantyre


La prima preghiera presieduta da mons. Vincenzo Paglia, che ha incontrato la Comunità nel corso della sua visita in Africa
IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | PL | HU
2 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Una visita alla mostra degli artisti disabili "La forza degli anni" aperta a Roma fino al 9 dicembre

24 Novembre 2017

La storia di Tina. Quelle coperte che scaldano le notti degli ultimi di Roma


Tina e le sue coperte raccontano la forza degli anni, perché anche la vecchiaia ha i suoi valori e la sua bellezza.
22 Novembre 2017
OUAGADOUGOU, BURKINA FASO

A Ouagadougou apre una casa per anziani: per Marie e Angele inizia una nuova vita

IT | ES | DE | NL | ID
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
7 Febbraio 2018
Avvenire
L'Italia già «casa comune». Anziani e badanti, la forza di un abbraccio di debolezze
26 Gennaio 2018
Il Mattino di Padova
«Il dolore è lingua che accomuna»
24 Gennaio 2018
La Stampa
Apre il centro sociale a Sant’Andrea: “Una casa accogliente per tutti”
18 Gennaio 2018
SIR
Ministero per la solitudine: Comunità Sant’Egidio, “problema da non sottovalutare”. Servono “reti di protezione” e “alleanze tra generazioni”
16 Gennaio 2018
Corriere.it
Lamiabuonanotizia. Le mamme rom aiutano quelle d’Africa
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

372 visite

326 visite

387 visite

372 visite

306 visite
tutta i media correlati