change language
sei in: home - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  
24 Aprile 2013 | GAROUA, CAMERUN

La zuppa di Sant'Egidio che salva la vita ai detenuti

Nel carcere di Garoua, la Comunità di Sant'Egidio integra l'alimentazione per i prigionieri del braccio più sovraffollato e regolarmente distribuisce materassi.

 
versione stampabile

Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013Nel carcere di Garoua, stipati in un'unica cella, vivono in 102. Lo chiamano il "quartiere dei morti": il cibo è scarso, le condizioni igieniche disastrose, neppure una stuoia su cui stendersi.

"Fin dal mese di dicembre scorso, noi, della Comunità di Sant'Egidio, abbiamo preso l'iniziativa di cucinare per loro la bouillie  (una zuppa) ogni giorno il mattino, prima di prendere le medicine; vediamo che ci sono meno decessi" ci raccontano da Garoua.

Umanizzare il carcere è un lavoro lungo e paziene, fatto di visite regolari e di aiuti concreti. Oltre alla "zuppa", Sant'Egidio provvede con regolarità a fornire materassi ai detenuti. Dormire per terra non è soltanto disagevole, ma anche antiigienico: provoca malattie e infezioni della pelle.

 Tabi Amougou, un anziano detenuto, amico della Comunità da più di dieci anni, non ha dubbi: "Non possiamo fare la lista dei doni che riceviamo. Noi restituiamo pregando che il Signore risparmi sempre dal male i nostri amici".

 

 

Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013
Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013 Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013

 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Febbraio 2018
BARCELLONA, SPAGNA

Anche a Barcellona, la Guida per chi è senza dimora 'On menjar, dormir i rentarse'. Quest'anno diventa una APP, utile per chi ha bisogno di aiuto e per chi vuole aiutare

IT | ES | CA
6 Gennaio 2018

A Thiene, in Veneto, è stato istituito un indirizzo virtuale per chi è senza dimora: Via della Comunità di Sant'Egidio

4 Gennaio 2018
PADOVA, ITALIA

'Tutti abbiamo servito tutti': una lettera dal carcere racconta il pranzo di Natale

22 Dicembre 2017
NAKURU, KENYA

In certe parti del mondo, l'acqua è il più bel regalo di Natale: una cisterna per le detenute di Nakuru in Kenya

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
18 Novembre 2017

Giornata mondiale dei poveri, Sant'Egidio: un forte messaggio di solidarietà che invita a superare l'indifferenza

IT | ES | DE | RU
28 Ottobre 2017
BLANTYRE, MALAWI

Dall'abisso alla luce dopo 10 anni: la storia vera di un'ingiustizia riscattata con l'amore in Malawi

IT | EN | ES
tutte le news
• STAMPA
15 Febbraio 2018
La Nazione

Un pasto per chi non ha nulla. Ecco come si può dare una mano

4 Febbraio 2018
FarodiRoma

Raid xenofobo a Macerata. La Comunità di Sant’Egidio conforta i feriti

2 Febbraio 2018
el Periódico

La brújula de los sintecho

1 Febbraio 2018
La Vanguardia

La dificultad de acceso a vivienda aumenta el riesgo de pobreza en Barcelona

11 Gennaio 2018
Credere La Gioia della Fede

L'appello dì Sant'Egidio: non sì può morire dì freddo

7 Gennaio 2018
Redattore Sociale

Nuova via virtuale per i senza dimora, "augurio che cresca la solidarietà"

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Contrasto all’esclusione sociale: iniziative per l'estate 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

La GUIDA "DOVE mangiare, dormire, lavarsi" 2013

Comunità di Sant'Egidio

ALCUNI NUMERI DELLA SOLIDARIETA’ NEL 2012 DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

tutti i documenti
• LIBRI

E adesso la palla passa a me





Guida Editori
tutti i libri

FOTO

168 visite

153 visite

150 visite

136 visite

168 visite
tutta i media correlati