change language
você está em: home - recortes de imprensa newsletterlink

Support the Community

  
13 Julho 2017

Con il portale Airbnb

Apri la porta di casa ai rifugiati

 
versão para impressão

Non c'è solo chi alza i muri e vuole chiudere i porti. C'è anche chi apre, gratuitamente, casa propria ai profughi. Da oggi è possibile in tutta Italia grazie al patto per l'accoglienza tra Comunità di Sant'Egidio, Refugees Welcome e Airbnb, il più importante portale al mondo che mette in contatto chi cerca un alloggio o una camera con persone che dispongono di uno spazio extra da affittare. Spiega il suo co-fondatore Joe Gebbia: «Di fronte a grandi sfide globali come quella dei rifugiati, ci sono azioni che chiunque di noi può fare: aprire la propria casa per poche notti può cambiare la vita a una persona che ha dovuto lasciarsi tutto alle spalle». Promuovendo la campagna, la società mira a fornire ospitalità per 100 mila profughi nel mondo in cinque anni.
Chiunque desideri condividere i propri spazi può farlo all'indirizzo airbnb.it/welcome/refugees. Con pochi click metterà a disposizione il proprio annuncio a costo zero. Refugees Welcome, che in Italia ha già un'esperienza di 40 famiglie che hanno ospitato profughi, e la Comunità di Sant'Egidio potranno accedere al portale per verificare e prenotare posti letto adatti alle esigenze del momento.
«Ci occuperemo», spiegano le due associazioni, «di accompagnare tutte le fasi dell'accoglienza domestica, a partire dall'incontro iniziale».
Fino a oggi, a soli pochi giorni dall'annuncio, i risultati sono incoraggianti: sono 6 mila nel mondo le persone che hanno accettato di partecipare al programma, oltre un centinaio le prime adesioni in Italia. «Queste prime offerte», spiegano dalla Comunità di Sant'Egidio, «dimostrano che, se è vero che la xenofobia e il razzismo sono contagiosi, la solidarietà lo è altrettanto».
Secondo la Comunità, «dal 2013 abbiamo davanti a noi a due Europe: da un lato quella dei muri, dei fili spinati, dei respingimenti e di chi è indifferente ai morti in mare; dall'altro quella delle associazioni e dei tanti cittadini che vogliono aiutare in modo solidale i profughi».
Sono due Europe entrambe vere, anche se paradossalmente opposte l'una all'altra: «Progetti come quello realizzato insieme con Airbnb contribuiscono a costruire l'Europa dei ponti e non dei muri, oltre ad aprire varchi nell'immobilismo del nostro continente».
Il valore del progetto, a cui partecipa anche il Comune di Milano, è anche quello di sperimentare nuove forme innovative di Welfare.
Proprio insieme all'Amministrazione del capoluogo lombardo, Airbnb ha ospitato l'anno scorso 90 familiari di pazienti ricoverati presso gli ospedali milanesi e provenienti da altre regioni.


 LEIA TAMBÉM
• NOTÍCIA
22 Novembro 2017

Também na Bélgica abrem-se os corredores humanitários para os refugiados

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
29 Agosto 2017
ROMA, ITÁLIA

Esta manhã a chegada de um novo grupo de refugiados com os #corridoiumanitari. FOTOS E VÍDEO

IT | EN | PT | ID
23 Agosto 2017

A nossa resposta comum perante a situação dos migrantes e dos refugiados:acolher, proteger, promover e integrar

IT | ES | DE | FR | PT
18 Julho 2017
BERLIM, ALEMANHA

A mensagem dos jovens de Berlim à Europa: No More walls, mais muros não.

IT | EN | ES | DE | PT | CA | ID
6 Julho 2017
PARIS, FRANÇA

Bienvenue! Os primeiros refugiados sírios desembarcaram em Paris, com os corredores humanitários abertos na França

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
4 Julho 2017
ROMA, ITÁLIA

Foram acolhidos hoje em Fiumicino mais 52 refugiados sírios com os corredores humanitários: "A partir de hoje são novos italianos"

IT | ES | DE | PT | CA
todas as notícias
• DIVULGAÇÃO
13 Março 2018
RP ONLINE

Flucht, Abi, Studium

24 Fevereiro 2018
Avvenire

A spasso per Milano aiutando l'Africa

21 Fevereiro 2018
OnuItalia

Rohingya: la crisi nei colloqui di Sant’Egidio con la premier del Bangladesh

15 Fevereiro 2018
La Nazione

Un pasto per chi non ha nulla. Ecco come si può dare una mano

14 Fevereiro 2018

Der Weg bleibt beschwerlich

4 Fevereiro 2018
FarodiRoma

Raid xenofobo a Macerata. La Comunità di Sant’Egidio conforta i feriti

todos os press releases
• PENA DE MORTE NO
10 Outubro 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa

7 Outubro 2015
UNITED STATES

The World Coalition Against the Death Penalty - XIII world day against the death penalty

5 Outubro 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

24 Setembro 2015

Pope Francis calls on Congress to end the death penalty. "Every life is sacred", he said

12 Março 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

12 Março 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

9 Março 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Março 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 Março 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

28 Fevereiro 2015
UNITED STATES

13 Ways Of Looking At The Death Penalty

15 Fevereiro 2015

Archbishop Chaput applauds Penn. governor for halt to death penalty

11 Dezembro 2014
MADAGÁSCAR

C’est désormais officiel: Madagascar vient d’abolir la peine de mort!

ir para nenhuma pena de morte
• DOCUMENTOS

Dossier: What are the humanitarian corridors

todos os documentos

FOTOS

830 visitas
todos os meios de comunicação relacionados