change language
usted está en: home - selecciÓn de prensa newslettercómo contactarnoslink

Ayuda a la Comunidad

  

Roma

27 Diciembre 2015

Sant'Egidio, pranzo in chiesa in compagnia del Cardinale

 
versión para imprimir

NAPOLI. Aiutare creando un concreto momento di condivisione e donando un sorriso a chi ne ha bisogno: anche quest'anno la Comunità di Sant'Egidio ha fortemente voluto e promosso i pranzi di Natale, occasioni che aiutano centinaia di persone in difficoltà che possono condividere così con altri individui un pasto caldo e alcune ore di gioia. Nel giorno di Natale, sono state quattro le chiese del centro storico partenopeo interessate alle iniziative, vale a dire Severino e Sossio, San Nicola al Nilo, San Giovanni Maggiore e San Paolo Maggiore.
In particolare, al pranzo iniziato alle 13 di Natale a 
Santissimi Severino e Sossio è intervenuto il cardinale Crescenzio Sepe, per il quale l'evento «si unisce all'invito meraviglioso fatto dal Papa di ricevere la misericordia di Dio e di trasmetterla agli altri, di non voltarci dall'altra parte se c'è qualcuno in difficoltà ed è importante ciò che fa da anni la Comunità nell'aprire le porte della Chiesa ai più bisognosi».
Al pranzo, che come menu prevedeva un antipasto, pasta al forno, carne con patate e piselli poi frutta e dolce, hanno partecipato più di cinquecento persone in difficoltà, quali anziani soli, senza dimora e rifugiati, servite da decine di volontari. Alla fine del pranzo, il cardinale Sepe ha presieduto la cerimonia dello stappo dello spumante con l'entrata di un Babbo Natale che ha distribuito ai presenti numerosi regali.
«Il dono è simbolo di qualcosa che viene dato per solidarietà, per aiutare, per rendere felice il prossimo - spiega Antonio Mattone, portavoce della Comunità di 
Sant'Egidio in Campania - e cerchiamo di donare anche in base al bisogno, tipo ai senza fissa dimora è impotante regalare maglioni e scarpe. E un pranzo di una famiglia allargata - chiosa - e come in tutte le famiglie ognuno ha un nome e una storia, ognuno ha un posto a tavola e un regalo».
La Comunità di 
Sant'Egidio organizza importanti eventi da anni, ma ognuno di noi può fare qualcosa «poiché tutti noi - conclude Antonio Mattone - abbiamo nelle vicinanze una persona in difficoltà, allora dobbiamo mettere in moto la solidarietà, non essere indifferenti, tutti noi possiamo invitare un bisognoso alla propria tavola di Natale, anche solo una parola di conforto può essere un grande aiuto»


 LEA TAMBIÉN
• NOTICIAS
4 Enero 2016
CALAIS, FRANCIA

El regalo de Sant'Egidio a los refugiados de la Jungla de Calais

IT | EN | ES | DE | FR
29 Diciembre 2015

La Navidad de la Misericordia atraviesa los muros de la cárcel #mercychristmas

IT | ES | DE | FR
27 Diciembre 2015

Los rostros de la misericordia en la Navidad con Sant'Egidio en el mundo:¡Mira la galería!

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ZH
23 Diciembre 2015

Sant'Egidio: colecta para la acogida y la integración de los refugiados #mercychristmas

IT | EN | ES | FR | PT
16 Diciembre 2015

¡Este año, por Navidad, apadrina a un niño de Mozambique! #mercychristmas

IT | ES
14 Diciembre 2015
BUKAVU, REPÚBLICA DEMOCRÁTICA DEL CONGO

Liberar a los prisioneros: en Bukavu Sant'Egidio entra en el Jubileo de la Misericordia dando la libertad a un detenido pobre

IT | ES | FR
todas las noticias
• LIBERACIÓN
5 Febrero 2018
La Repubblica - Ed. Napoli

Violenza: la battaglia non è persa

11 Enero 2018
La Repubblica - Ed. Napoli

Ragazzi violenti servono nuovi modelli

2 Enero 2018
Corriere del Mezzogiorno

Napoli, il cardinale Sepe sfida i ragazzi delle baby-gang: «Il futuro è solo morire o il carcere»

27 Diciembre 2017
Corriere del Mezzogiorno

Chi apparecchia la tavola della fraternità

26 Diciembre 2017
Il Mattino

Dieci pranzi e 1.200 poveri a tavola: il Natale di solidarietà della Comunità di Sant'Egidio a Napoli

20 Diciembre 2017
La Repubblica - Ed. Napoli

Comunità di Sant'Egidio: pranzo di Natale per i bisognosi col cardinale Sepe

todos los comunicados de prensa
• EVENTOS
27 Enero 2018 | NÁPOLES, ITALIA

Naples without violence. La solidarietà cambia il mondo

3 Diciembre 2017 | NÁPOLES, ITALIA

Liturgia eucaristica di inizio dell'Avvento dedicata ai disabili

TODAS LAS REUNIONES DE ORACIÓN POR la PAZ
• DOCUMENTOS

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Dove Napoli 2015

La guida "Dove" - Napoli, 2013,7a edizione

Benedetta Ferone - Povertà a Napoli: venti anni di amicizia per strada

Povertà a Napoli: rilevazioni della Comunità di Sant’Egidio

Francesca Zuccari - Venti anni di amicizia per strada: la Comunità di Sant’Egidio e i senza dimora a Napoli

todos los documentos

FOTOS

698 visitas

702 visitas

659 visitas

665 visitas

763 visitas
todos los medios de comunicación afines